Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Altri sport

01/10/2020 | 14:30

Giro d'Italia, il tris di Nibali a quota 7,50 su Betaland

facebook twitter google pinterest
ciclismo giro italia nibali betaland

ROMA - Con la crono Monreale-Palermo (15 km) parte sabato l'edizione numero 103 del Giro d'Italia. Ben 3497,9 chilometri distribuiti in 21 tappe, con 3 cronometro e 7 arrivi in salita: sarà una delle edizioni più dure con le condizioni meteo che saranno un'incognita e probabilmente un fattore determinante visto che si tratta di una corsa che di solito si disputa d'estate. Non mancherà sicuramente lo spettacolo con tre ciclisti che partono favoriti, come si legge in una nota, sulla lavagna scommesse di Betaland. Geraint Thomas (vincitore del Tour de France 2018) parte con il pronostico dalla sua e si gioca Maglia Rosa di questa edizione a 2,35, ma il connazionale Simon Yates non è distante a quota 5,00.

Il tifo italiano è per Vincenzo Nibali, che cerca il tris dopo le vittorie del 2013 e del 2016 e a quota 7,50 è ad un passo dal duo britannico. Oltre alla mitica Maglia Rosa si corre ovviamente anche per la altre categorie. Il leader della classifica della montagna potrebbe essere Fausto Masnada: su Betaland l'italiano è favorito per la Maglia Azzurra a 4,00 volte la posta, con Giulio Ciccone, miglior scalatore nel 2019, molto vicino a 5,00. Peter Sagan farà il suo esordio al Giro e vuole indossare almeno la Maglia Ciclamino: sulla speciale lavagna scommesse di Betaland è favorito a quota 2,50. Aleksandr Vlasov punta invece la Maglia Bianca (Miglior Giovane) a quota 1,85. Filippo Ganna è invece il grande favorito per la prima tappa a quota 1,30.

RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password