Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2017 alle ore 20:50

Altri sport

29/09/2016 | 16:01

F1, in Malesia fiducia a Hamilton: la rivincita su Rosberg vale 2,10 su Snai

facebook twitter google pinterest
malesia quote snai formula uno

Rosberg insegue - Ha conquistato sette podi consecutivi, ma non sono bastati per mantenere il primo posto in classifica piloti. Per riconquistare la vetta, Lewis Hamilton deve puntare alla vittoria nel Gp della Malesia, dove negli ultimi quattro anni si è sempre piazzato nelle prime tre posizioni, conquistando una vittoria. È proprio il britannico della Mercedes ad aprire le scommesse Snai sul vincitore della gara, a quota 2,10, ancora una volta davanti al compagno di squadra Rosberg, “snobbato” nonostante le tre vittorie di fila e gli otto punti di vantaggio su Hamilton. La prima vittoria del tedesco sul circuito di Sepang si gioca a 2,75 e anche sul tabellone del titolo piloti è lui a inseguire Hamilton: il campione del mondo vale 1,65, Rosberg è più lontano a 2,25.

Ricciardo-Vettel, podio in bilico - Solo un ruolo da attori non protagonisti per i piloti Ferrari e quelli Red Bull. Sebastian Vettel, che qui ha vinto la prima gara con la Ferrari, occupa la terza posizione nelle quote sul vincente Gran Premio a un corposo 10 per Snai, seguito da Daniel Ricciardo a 14. Molto più in bilico la corsa al podio: dando per scontato che le due Mercedes lo conquisteranno, la lotta per l’ultimo piazzamento di prestigio è perfettamente alla pari, con entrambi i piloti a 2,00, seguiti da Verstappen a 2,50 e Raikkonen a 3,50. Le vittorie a sorpresa dell’olandese della Red Bull e del ferrarista sono invece rispettivamente offerte a 18 e a 25.
 RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

motogp rossi aragon

MotoGp, Aragon: su betaland Rossi in trionfo a quota 15,00

21/09/2017 | 12:41 ROMA Per il Gp di Aragon si pensava a un Valentino Rossi fuori dai giochi. E invece il pesarese, in attesa dell'ok medici, è volato ad Alcañi per provare a scendere in pista. Certo le aspettative non sono per niente...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password