Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/01/2019 alle ore 21:01

Altri sport

04/09/2018 | 16:05

Mondiale volley: Russia favorita, l’Italia insegue a 5,75

facebook twitter google pinterest
mondiale volley italia quote scommesse

ROMA - È in prima fila per inseguire un trofeo che manca da 20 anni, ma la concorrenza si preannuncia agguerrita. L’Italvolley maschile si prepara al Mondiale al via domenica a Roma e per il quale la Russia di Shlipanikov parte come grande favorita: i campioni d’Europa, vincitori dell’ultima Nations League, sono in cima al tabellone Snai sul vincente, dove sono offerti a 3,70. Sarebbe il primo titolo dopo la fine dell’Unione Sovietica, un obiettivo al quale rispondono le ambizioni di almeno altre tre grandi squadre. La Francia è la prima di queste: i Bleus, dopo il ko nella finale di Nations League, puntano a rialzarsi dopo le delusioni incassate alle Olimpiadi e agli Europei e si giocano a 5,50. Subito dietro c’è l’Italia, che avrà il vantaggio di giocare in casa e di far pesare l’argento olimpico conquistato due anni fa: l’impresa pagherebbe 5,75, alla pari con il Brasile, che a Rio 2016 ebbe la meglio in finale proprio sugli azzurri. Leggermente più in alto gli Stati Uniti, offerti a 7,25; in doppia cifra, invece, Serbia e Polonia, rispettivamente a 12,00 e 14,00, mentre per la Bulgaria (che pure ospiterà parte delle partite del mondiale congiunto) si arriva fino a 30,00. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Basket scommesse

Basket, Eurolega: Milano avanti contro lo Zalgiris

23/01/2019 | 17:02 ROMA - Sfida delicatissima in Eurolega per l'Olimpia Milano, reduce da tre ko consecutivi e in lotta per un posto nei play off. Le Scarpette Rosse, domani, affrontano in casa lo Zalgiris, che ha la stessa identica media fino a...

tennis nadal australian open

Tennis, Australian Open: super Nadal, la quota è da finale

23/01/2019 | 11:55 ROMA - All'Australian Open ha dimostrato di essere tornato ai suoi livelli, giocando un grande tennis anche su una superficie a lui poco congeniale e arrivando in semifinale senza perdere nemmeno un set. È per questo che...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password