Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2018 alle ore 11:37

Altri sport

12/07/2018 | 13:20

MotoGp Germania, nelle quote c’è spazio solo per Marquez

facebook twitter google pinterest
motogp germania quote spazio mArquez

ROMA - C’è un protagonista annunciato nel Gran Premio di Germania, nono appuntamento del mondiale di MotoGp: è Marc Marquez, che ad Assen nella scorsa tappa ha rimesso la sua anteriore davanti a tutti e al Sachsenring detta legge da un po’. Ha vinto le ultime cinque edizioni di questo GP e punta dritto verso il sesto trionfo: sul tabellone scommesse 888sport.it il pilota della Honda è strafavorito e su di lui si punta a 1,45 appena. Difficile che qualcun altro riesca a vincere anche perché il Sachsenring è un circuito decisamente congeniale alle caratteristiche della Honda, che in classe regina ha sempre vinto in Germania dal 2010 a oggi. Il più vicino in lavagna è Jorge Lorenzo, che quest’anno ha trovato un gran feeling con la sua Ducati (anche se ha già firmato con la Honda per la prossima stagione), ma è già a 5,50. Valentino Rossi è stato l’ultimo pilota “non Honda” a trionfare al Sachsenring, nel lontano 2009: su di lui si punta a 9 volte la scommessa, così come su Andrea Dovizioso. Si sale invece a 15,00 per Dani Pedrosa, che ha vinto tre volte di fila il Gp tedesco (dal 2010 al 2012) prima che cominciasse il dominio di Marquez. E a proposito di dominio, il pilota di Cervera è ancora più padrone nelle quote su chi vincerà il mondiale: è primo in classifica a 140 punti e il suo settimo titolo in carriera pagherebbe 1,10 appena. Valentino Rossi è secondo nel mondiale (ma con 41 punti di distacco) e secondo favorito, a 10 contro 1, mentre a 11,00 si punta sul suo compagno di squadra Maverick Viñales e su Andrea Dovizioso, che ha uno scarto più considerevole dalla vetta, avendo collezionato 79 punti fino a qui.


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password