Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2018 alle ore 20:40

Altri sport

09/11/2017 | 14:47

MotoGp, Dovizioso a Valencia per l’impresa: la conquista del titolo su Snai è a 10

facebook twitter google pinterest
motogp snai

ROMA - L’impresa è ai limiti del possibile, ma almeno in quota il duello tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso infiamma l’ultimo appuntamento della MotoGp. Nella gara in programma domenica a Valencia, il pilota Honda e quello della Ducati si giocano il titolo, con un evidente vantaggio per lo spagnolo che guida la classifica con 21 punti di vantaggio. Una distanza che obbliga Dovizioso a vincere il gran premio e sperare che Marquez non vada oltre il dodicesimo posto, anche se sul tabellone SNAI le previsioni sono per un testa a testa sul filo: nelle scommesse sul vincitore entrambi sono offerti a 3,50, un passo avanti rispetto alle Yamaha di Maverick Vinales e Valentino Rossi, in quota a 4,50 e 5,50. Ha lottato per il primo posto in Malesia, ma ora è solo quinto Jorge Lorenzo, a 7,50 davanti a Dani Pedrosa (10).

 

Colpo di scena - Lo squilibrio tra Marquez e Dovizioso si fa abissale sul tabellone del titolo mondiale, dove lo spagnolo svetta a 1,04 contro il 10 del forlivese. Nonostante questo, SNAI non esclude il colpo di scena, in evidenza nelle giocate aperte “ad hoc” sul piazzamento del pilota Honda. Il finale più probabile, così come nelle scommesse sulla gara, è il primo posto (a 3,50), ma in seconda battuta spunta a sorpresa l’opzione “non classificato” (4,25), la possibilità cioè che Marquez si ritiri prima di tagliare il traguardo. L’ipotesi podio torna con il secondo posto a 4,50 e il terzo a 6,50; molto più in alto il piazzamento dal dodicesimo posto in poi, a 15 volte la posta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

eurolega milano scommesse

Eurolega, Milano contro il tabù Olympiakos: successo a 3,75

18/10/2018 | 14:48 ROMA - Il primo ko stagionale è arrivato a testa alta, in casa contro il Real Madrid, per appena sei punti e dopo aver dominato per larghi tratti l’incontro. Adesso l’Armani Exchange Milano cerca il pronto riscatto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password