Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/10/2020 alle ore 19:32

Altri sport

09/09/2020 | 14:30

Football americano, NFL: parte la stagione, Chiefs e Ravens avanti a tutti ma Brady cerca l’ennesimo miracolo con i Buccaneers

facebook twitter google pinterest
nfl chiefs ravens brady football americano scommesse sportive superbowl

ROMA – La caccia a Patrick Mahomes, e ai suoi Kansans City Chiefs, riparte nella notte tra giovedì e venerdì con il tradizionale match di apertura della NFL. La più importante lega di football americano del mondo inizia così la sua marcia verso il Superbowl numero 55 in programma il prossimo 7 febbraio al Raymond James Stadium di Tampa, in Florida. Sulla carta, la corsa all’anello sembrerebbe una corsa a tre ma le sorprese, soprattutto nello sport a stelle e strisce, non mancano mai. I betting analyst di Stanleybet.it però vedono proprio i campioni in carica dei Chiefs come grandi favoriti del titolo, visto che il secondo successo consecutivo si gioca a 7,00. La squadra di Andy Reid, inoltre, punta a un bis che nella NFL non avviene dal 2004, realizzato da Tom Brady e dai New England Patriots.

I Baltimore Ravens dell’MVP dello scorso anno, Lamar Jackson, sono però alla pari con i campioni in carica. Dopo essere stati sconfitti nella finale di Conference la passata stagione, i Ravens sognano la rivincita. Così come la cercano i San Francisco 49ers, piegati nel Superbowl 2020 da uno stratosferico Mahomes. La squadra della Baia, che non vince il titolo dal 1995, è data a 9,00. Tutte le altre appaiono, al momento distanti, ma c’è una squadra che va tenuta d’occhio, i Tampa Bay Buccanners.

La formazione della Florida, quest’anno, sarà guidata dal più forte giocatore della storia che, a 43 anni, vuole riscrivere ulteriormente i libri di storia. Tom Brady, dopo l’addio ai New England Patriots, vuole altri record prima di appendere, definitivamente, il casco al chiodo. Vincere il suo settimo titolo, diventare il secondo QB della storia a conquistare il Superbowl con due squadre diverse e portare i Buccaneers a essere la prima squadra a trionfare nel proprio stadio. Un’impresa epica, questa, visto che il titolo a Tampa pagherebbe 15 volte la posta.

GB/Agipro

(FOto Credits Instagram)

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password