Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2018 alle ore 21:16

Altri sport

09/01/2018 | 15:38

Tennis, Starace e Bracciali assolti dalle accuse di match fixing

facebook twitter google pinterest
starace bracciali scommesse tennis

ROMA - Il Tribunale di Cremona ha assolto dall'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva gli ex tennisti azzurri Daniele Bracciali e Potito Starace. Intervenuto oggi a Radio Sportiva, il tennista campano ha commentato così la sentenza: «Sto bene, oggi è un giorno importante. Giustizia è fatta dopo un percorso molto lungo ed anni durissimi. Sono strafelice, non ci sono altre parole. Sono stato assolto due volte dalla giustizia sportiva ed infine anche da quella ordinaria. Resta tanto amaro in bocca perché ero in attività ed avevo una discreta classifica quando è successo il tutto». Starace e Bracciali erano stati rinviati a giudizio perché accusati di aver 'truccato' match di tornei dal 2007 al 2011 nell’ambito di un giro di scommesse. «Alla fine del 2014 la mia carriera si è fermata. Sono state dette cose non vere, brutte, scritte senza sapere le cose. Cose che fanno male - ha spiegato ancora Starace, ex azzurro di Coppa Davis - ma io sapevo di essere innocente ed ho solo aspettato questo momento, sapendo che sarebbe finita così. Questi tre anni che ho perso, però, nessuno però potrà ridarmeli». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

tennis scommesse djokovic

Tennis, ATP Finals: Djokovic a quota facile contro Zverev

13/11/2018 | 12:20 ROMA - Il bilancio dei precedenti è in parità (con una vittoria a testa), ma visto lo stato di grazia che ha riportato Novak Djokovic in cima al ranking mondiale, il pronostico sulla sfida di domani con Alexander Zverev...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password