Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2019 alle ore 18:06

Altri sport

21/08/2019 | 15:42

Us Open: Djokovic, su Snai quote da padrone. Nadal e Federer a distanza di sicurezza

facebook twitter google pinterest
tennis us open quote snai

ROMA – Ha conquistato quattro degli ultimi cinque Slam, compresa la memorabile vittoria a Wimbledon, poco più di un mese fa. Logico dunque che sia Novak Djokovic il grande favorito per gli Us Open 2019, al via il 26 agosto a New York. Il serbo, campione uscente, è saldamente la prima scelta degli analisti Snai: sul cemento di Flushing Meadows, il trionfo di "Nole" è offerto a 2,20, in netto vantaggio sul primo rivale, Rafa Nadal, dato a 5,00. Il maiorchino arriva dalla promettente vittoria di Montreal, ma l'incognita è la tenuta fisica su una superficie che non predilige. Qualche riserva anche per Roger Federer, confermato nel gruppo dei "big": lo svizzero va a caccia della rivincita dopo l'impresa sfiorata a Wimbledon contro Djokovic, ma anche in questo caso la tenuta fisica pesa sulla valutazione dei quotisti, per i quali è a 8,00. Il capitolo sorprese si apre con Daniil Medvedev, testa di serie numero 5 del torneo: il torneo di Cincinnati ha lasciato il segno anche in quota, con il russo che va alla carica a 15, seguito dagli altri protagonisti della top ten del ranking Atp, Stefanos Tsitsipas (25) e Dominic Thiem (33). A 33 anche il "bad boy" Nick Kyrgios, il primo degli azzurri è invece Matteo Berrettini a 150.

Cori Gauff alla ribalta - Per il torneo femminile, dopo la sconfitta con polemica dello scorso anno, svetta Serena Williams a 6,00, in vantaggio su Simona Halep (8,00) e sulla campionessa uscente, Naomi Osaka, a 10 come l'australiana Ashleigh Barty. Menzione speciale per la 15enne Cori Gauff, salita alla ribalta dopo le qualificazioni e la vittoria su Venus Williams a Wimbledon. Per la giovane statunitense, in competizione grazie a una wildcard, il colpo della vita pagherebbe 100 volte la posta. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

betaland coppa davis

Coppa Davis, nelle quote Betaland strada in salita per l'Italia

20/11/2019 | 13:43 ROMA - La doppia vittoria del Canada ha compromesso le chance dell’Italia di passare il turno in Coppa Davis. Dopo aver battuto gli azzurri, Denis Shapovalov e compagni si sono imposti anche con gli Stati Uniti e ora la selezione...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password