Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/02/2020 alle ore 19:02

Altri sport

22/01/2020 | 12:20

Nba: Williamson all'esordio, quote calde per la tripla doppia

facebook twitter google pinterest
zion williamson nba basket sisal matchpoint

ROMA - L'attesa è finita. Zion Williamson irrompe stanotte sul palcoscenico NBA con la sua casacca numero 1 dei New Orleans Pelicans quando, alle 3.30 italiane, affronterà i San Antonio Spurs di Marco Belinelli.

L'ala originaria di Salisbury è il prospetto più atteso dell'intera Lega statunitense dai tempi in cui venne selezionato un certo LeBron James nel 2003 dai Cleveland Cavaliers.

L'esordio allo Smoothie King Center, che presumibilmente sarà pieno in ogni ordine di posto, non è sfuggito neanche ai betting analyst di Sisal Matchpoint che, per la sfida contro gli Spurs, propongono la tripla doppia all'esordio di Zion Williamson a 50. 

L'ex ala di Duke, selezionato con il numero uno assoluto allo scorso Draft, proverà così a realizzare qualcosa che nemmeno giocatori come Michael Jordan, Kobe Bryant o lo stesso LeBron sono riusciti a fare: una tripla-doppia alla prima gara NBA e magari strappare a Markelle Fultz il primato di giocatore più giovane a compiere tale impresa. L'ex play dei Philadelphia 76ers, oggi agli Orlando Magic, la realizzò a soli 19 anni e 317 giorni, il 12 aprile 2018 contro i Milwaukee Bucks mettendo a referto 13 punti, 10 assist e 10 rimbalzi.

Williamson ha dovuto saltare le prime 44 partite di stagione regolare per un infortunio al ginocchio ma da stanotte vorrà riprendersi il tempo perduto.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password