Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2018 alle ore 08:03

Scommesse

14/04/2018 | 15:02

Amstel Gold Race, su Sagan l'ombra di Valverde: per i bookmaker se la giocano loro

facebook twitter google pinterest
amstel gold race quote scommesse

ROMA - Cambia lo scenario, dalle pietre delle Fiandre e di Roubaix si passa alle Ardenne, ruotano i protagonisti, ma il favorito è sempre lui: Peter Sagan, reduce dal trionfo nella classica del pavé. Sul tabellone Snai una nuova perla del tricampione del mondo è offerta a 6,50. Stavolta, però, non è solo in cima al pronostico: con lui, alla stessa quota, c'è l'eterno Alejandro Valverde, che da inizio stagione ha bagnato i suoi imminenti 38 anni mettendo nel palmares in sequenza tre brevi corse a patte: Vuelta Valenciana, Abu Dhabi Tour e Vuelta Catalana. È l'assoluto re delle Ardenne, con cinque successi alla Freccia Vallone e quattro nella Liegi-Bastogne-Liegi, ma nell'Amstel si è fermato finora al secondo posto del 2013. Da seguire anche Philippe Gilbert, uno dei più grandi protagonisti di sempre in questa corsa, con quattro successi: la sua quinta perla è data a 9,00, così come il secondo acuto di Michal Kwiatkowski, che l'anno scorso finì alle spalle proprio di Gilbert. Completano il quadro dei favoriti Wellens e Matthews, a 12. Speranze italiane da riporre in Colbrelli, a 15. Più dietro, a 25, Gasparotto, che ha costruito la sua carriera su questa corsa, vinta nel 2012 e 2016.
MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password