Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2020 alle ore 19:02

Scommesse

23/04/2020 | 16:31

Fase 2 calcio, le linee guida dell'Uefa: “Stagione da portare a termine, la partecipazione alle coppe europee deve basarsi sul merito”

facebook twitter google pinterest
calcio coronavirus ripartenza

ROMA - Fare del tutto per portare a termine la stagione: questa l'indicazione arrivata oggi dal comitato esecutivo della Uefa riunitosi in videoconferenza a Nyon. Il Comitato ha approvato le Linee guida sui principi di ammissibilità per le competizioni Uefa per club 2020/21 che riflettono il principio secondo cui l'ammissione si basa sempre sul merito sportivo. Pertanto, si legge nel comunicato della Uefa, vengono esortate le federazioni e le leghe nazionali a esplorare tutte le possibili opzioni per portare a termine le competizioni nazionali che danno accesso alle competizioni Uefa per club, fatte salve tutte le cautele da un punto di vista sanitario. In alternativa, la ripresa potrebbe avvenire con formule diverse, in modo da poter stabilire comunque classifiche di merito e definire così la partecipazione alle coppe europee. 
Le linee guida esplorano anche i possibili ostacoli insormontabili alla conclusione di campionati e coppe. Uno è l'esistenza di un ordine ufficiale che vieti gli eventi sportivi; un altro sono eventuali problemi economici insostenibili a carico della competizione nazionale e/o dei club. In tal caso, la Uefa richiederebbe alla federazione nazionale interessata di selezionare le squadre per le competizioni Uefa 2020/21. Nel caso dell'Italia, sarebbe dunque la Figc a dover indicare i criteri per definire la partecipazione dei club alle coppe europee. La Uefa potrebbe però sempre intervenire se ritenesse tali criteri non obiettivi e trasparenti. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password