Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/01/2021 alle ore 21:18

Calcio

10/12/2020 | 16:30

Inter, Conte a rischio esonero: la quota crolla da 30 a 8 su BetFlag

facebook twitter google pinterest
 Inter Conte a rischio esonero: su BetFlag la quota crolla da 30 a 8

ROMA - Esoneri in vista all’orizzonte per numerosi tecnici della serie A per via dei risultati sinora raccolti dalle rispettive formazioni in questo primo scorcio della stagione. Sulla lavagna di BetFlag spazio alle scommesse su quale potrebbe essere il primo tecnico a cui verrà dato il benservito entro il 31 dicembre abbinati a moltiplicatori che mutano anche sensibilmente all’indomani di prestazioni convincenti o deludenti delle proprie squadre. L’ultimo maggior indiziato è Antonio Conte dopo il deludente pareggio con lo Shaktar che ha sancito l’eliminazione dell’Inter dalla Champions e in virtù dell’ultima posizione nel girone è già eliminata da tutte le competizioni europee, anche dell’Europa League persa in finale lo scorso anno contro il Siviglia. Vincere il campionato potrebbe essere l’ultima spiaggia per il tecnico salentino legato alla società nerazzurra da un contratto fino al 2022 di dodici milioni netti a stagione e che influisce non poco sulla decisione di interrompere unilateralmente il rapporto. Ciò malgrado inevitabile il crollo della quota proposta dalla bandiera delle scommesse che passa da un altissimo 30,00 ad un più possibilistico 8,00.

C’è chi sta peggio di Conte come Ronaldo Maran, che siede sulla panchina del Genoa, e Marco Gianpaolo, su quella del Torino, il cui licenziamento entro fine mese è bancato a 3,00. A seguire, Giovanni Stroppa del Crotone, Fabio Liverani del Parma a 9,00, Cesare Prandelli a 15,00, Massimo Ranieri della Sampdoria a 25,00 e, staccatissimo dopo lo 0 – 3 di Barcellona, Andrea Pirlo della Juventus a 50,00. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Supercoppa Juventus in crisi? Napoli favorito su BetFlag

Supercoppa, Juventus in crisi? Napoli favorito su BetFlag

19/01/2021 | 15:20 ROMA - Domani sera alle 21 andrà in scena la 33a edizione della Supercoppa italiana che questa volta vedrà di fronte la Juve al Napoli, i primi per aver vinto il nono scudetto consecutivo, i secondi per aver battuto ai...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password