Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/11/2021 alle ore 19:02

Calcio

01/11/2021 | 12:10

Accordo Uefa-Sportradar: Champions League da record, 26 miliardi di euro di scommesse nella scorsa stagione

facebook twitter pinterest
Accordo Uefa Sportradar Champions League scommesse

ROMA - Europei di calcio, Champions League, Europa League e Nations League hanno rappresentato nel 2021 il 15% del fatturato mondiale delle scommesse sul calcio, con incassi globali per 520 miliardi di euro: sono le stime diffuse da Sportradar, che ha annunciato questa mattina di aver raggiunto un accordo con la Uefa per la fornitura di dati e statistiche sui match europei. Tra le quattro competizioni Uefa, Euro 2020 – con la vittoria finale dell’Italia - ha rappresentato il 12% del fatturato totale delle scommesse sul calcio europeo ed è stata la seconda competizione più giocata negli ultimi anni, dietro solo alla Coppa del Mondo. In media, su ogni partita degli Europei sono stati puntati 1,2 miliardi di euro (62 miliardi in totale). 
In termini di interesse per le scommesse, la Champions è la competizione per club più popolare al mondo e rappresenta oltre il 5% di tutto il fatturato europeo: su ogni partita, in media, sono stati puntati 210 milioni di euro, per un totale di 26,3 miliardi.
L'Europa League è invece tra le prime 10 competizioni per club più popolari al mondo, con scommesse per 76 milioni di euro a partita (oltre 15,5 miliardi di euro in totale), mentre la Nations League è tra i primi cinque tornei internazionali più popolari, con il 2,5% del fatturato globale totale delle scommesse sul calcio nel 2021 (129 milioni in media per ogni partita, per un totale di 21,2 miliardi).
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password