Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 14:55

Calcio

04/03/2022 | 16:30

Serie A: disco verde per la Juve contro lo Spezia. L’«1» a 1,25 su Betflag

facebook twitter pinterest
BetFlag: disco verde per la Juve contro Lo Spezia. L’1 a 1 25

ROMA - Con il morale alle stelle la Juventus è pronta a tornare in campo, domenica prossima con fischio d’avvio alle 18, per affrontare l’impegno di campionato con lo Spezia allo Stadium. Morale alto, non solo per la vittoria conquistata al 91° in quel di Firenze grazie ad un’autorete di Lorenzo Venuti gara di andata di semifinale di Coppa Italia, per una striscia positiva di risultati che le hanno permesso scalare posizioni di classifica significative e ridurre notevolmente il ritardo dalle battistrada con Milan e Napoli ora a solo sette punti. Con trentatré punti ancora disponibili, dovendosi giocare ancora undici turni, e con Milan, Napoli e Inter che accusano qualche pausa di troppo, i bianconeri sicuramente potranno condizionare la lotta scudetto e persino dire la propria, inimmaginabile qualche settimana fa.

In campionato la Signora è reduce dalla vittoria esterna in quel di Empoli grazie anche ai due gol di Dusan Vlahovic. I liguri, invece, dalla sconfitta beffa su rigore assegnato alla Roma dopo ben nove minuti oltre il novantesimo. Una sconfitta amara, la terza consecutiva, che ne hanno reso delicata la situazione in classifica ora a solo +4 dalla zona retrocessione. Fu gara da svolta quella dell’andata quando i bianconeri riuscirono a conquistare la prima vittoria stagionale al temine di una partita sbloccata da Kean al 28°, vantaggio ribaltato dai gol di Gvasi al 33° e Antiste in avvio di ripresa al 49° in attesa del pari di Chiesa al 66° ed il gol dei tre punti di de Ligt al 72°.

Allegri, l’allenatore della Juventus, lamenta alla vigilia l’assenza di Bonucci e del neo bianconero Zakaria. Con molta probabilità manderà in campo una retroguardia formata de Ligt al centro, De Sciglio a sinistra a Danilo a destra.  In porta nuovamente spazio a Szczesny. In attacco Morata tornerà a far coppia con Vlahovic che avranno alle spalle il sostegno di Cuadrado, Arthur, Locatelli, Rabiot e Pellegrini.

Lamenta assenze anche Thiago Motta che non potrà disporre Amian e Kiwior appiedati dal giudice sportivo. Probabilmente torneranno disponibili Verde, Amian e Agudelo. Ipotizzabile uno schieramento con Provedel in porta, Nikolaou ed Erlic al centro della difesa con Ferrer a destra e Reca a sinistra. Tridente in attacco con Manaj, Verde ed Agudelo pronti a finalizzare palloni proposti da un centrocampo formato da Maggiore, Bourabia e Bastoni.

Pronostico a senso unico per gli analisti di BetFlag che in lavagna propongono una quota popolare per l’1 a 1,25, lontanissimo dal 2 a doppia cifra a 11,50 e con l’X alto a 5,85.

RED/Agipro

Foto Credits Wikimedia Commons CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password