Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2017 alle ore 14:50

Calcio

12/06/2017 | 18:17

Calciomercato: Verratti a un passo dal Barça, quotisti Snai scettici per Bonucci al Chelsea

facebook twitter google pinterest
Calciomercato Snai

ROMA - L’offerta “monstre” del Barcellona è stata momentaneamente rimandata al mittente, ma per i quotisti ci sono pochi dubbi sul fatto che Marco Verratti passerà molto presto ai blaugrana. La resistenza del Psg, a giudicare dal tabellone SNAI dedicato al calciomercato, non può durare a lungo, vista la ferma volontà del giocatore di lasciare Parigi: il trasferimento al Barça è dato appena a 1,40 ed è largamente la prima scelta nelle scommesse sulla prossima squadra del centrocampista azzurro. Juventus e Chelsea sono le prime alternativa ai blaugrana, ma a un’offerta ben più sostanziosa: i bianconeri si giocano a 5,00, il Chelsea è a 7,00. Lontanissimi, invece, Manchester United e Bayern Monaco, entrambi a 25.

Bernardeschi, Inter batte Juve - Nell’elenco dei nomi caldi del mercato estivo spicca anche Federico Bernardeschi, per il quale è derby tutto italiano tra Inter e Juve. Il testa a testa delle quote concede un piccolissimo margine di vantaggio ai nerazzurri, favoriti a 3,00, con la squadra di Allegri che insegue a 3,50. C’è pure il Milan in corsa per l’esterno della Fiorentina, ma per i rossoneri si sale a 10, così come per il Chelsea.

Donnarumma e Bonucci, no al trasferimento - Più difficile che a partire siano altri due gioielli del campionato italiano. Per Gigi Donnarumma si avvicina il rinnovo con il Milan e a confermarlo è anche il tabellone, vista l’offerta piuttosto sostanziosa per le altre squadre interessate: Arsenal, Barcellona, Psg e Real Madrid sono tutte a quota 8,00, per Chelsea e Manchester United si arriva fino a 15. Quotisti scettici, infine, anche per l’affare Chelsea-Bonucci, “trending topic” delle ultime settimane ma solo a 5 volte la posta nelle quote SNAI. Per il difensore bianconero snobbato anche il City, dato a 10.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Serie A scudetto Juve

Serie A, scudetto: dopo due anni, la Juve non è più favorita

17/10/2017 | 12:41 ROMA – Sono passati 672 giorni, quasi due anni. Tanto è durato il dominio della Juventus nelle scommesse sullo scudetto. Era il 14 dicembre del 2015 e i bianconeri - dopo la sesta vittoria consecutiva, contro la Fiorentina...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password