Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2017 alle ore 20:35

Calcio

17/04/2017 | 13:00

Champions, Real-Bayern: ribaltone Ancelotti a 4,15

facebook twitter google pinterest
Champions League Real Bayern

ROMA - Strada tutta in salita per il Bayern Monaco nel ritorno dei quarti di finale in Champions League. Dopo il ko in casa per 2-1 contro il Real Madrid la squadra di Ancelotti ha bisogno di un difficile ribaltone per passare il turno: impresa resa ancor più ardua dal fattore campo avverso. Solo due volte in Europa, i bavaresi hanno vinto a Madrid, mentre nelle gare di Champions il Real non perde dal marzo del 2015. A consolare i campioni di Germania c’è il fatto che allora fu un’altra squadra tedesca a batterli: lo Schalke 04 vinse per 4-3 al Bernabeu nel ritorno degli ottavi, ma non passò il turno. Il successo bavarese nel match di domani viaggia a 2,85, ma per andare avanti il Bayern ha bisogno almeno di una vittoria per 2-0, risultato esatto (0-2 in lavagna) che si gioca a 20 volte la scommessa. Nella giocata secca sul passaggio del turno il colpo del Bayern vale 4,15, il Real in semifinale viaggia molto più in basso, a 1,20. Blancos comunque favoriti anche nei 90 minuti: l’«1» si gioca a 2,35, a 3,65 è piazzato il pareggio. Attacchi da Over per entrambe: madrileni con 24 gol in nove partite di coppa, il Bayern risponde con 25, entrambe hanno una perfetta media da Over 2,5 e una gara con almeno tre reti complessive è ritenuta probabile a 1,42. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

serie b bari cittadella

Serie B, Bari-Cittadella: il ritorno della «X» a 3,35

19/10/2017 | 15:47 ROMA - Scontro in chiave play off nell’anticipo del venerdì di Serie B: al San Nicola si affrontano il Bari e il Cittadella, nono e decimo in classifica con 13 punti a testa. I bookmaker prevedono l’allungo dei pugliesi,...

calciomercato kakà milan quote scommesse

Calciomercato: Kakà al Milan a gennaio, i bookmaker ci credono

19/10/2017 | 15:02 ROMA - I rumors dal Brasile parlano di un Kaká nostalgico del Milan, la squadra che gli ha consentito di vincere tutto. Il campione brasiliano sognerebbe di chiudere la sua brillante carriera vestendo per la terza volta la maglia...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password