Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/02/2018 alle ore 19:33

Calcio

30/01/2018 | 11:53

Coppa Italia, è di nuovo Milan - Lazio: per Sisal Matchpoint rivincita biancoceleste a 2.85

facebook twitter google pinterest
Coppa Italia Milan Lazio Matchpoint

ROMA - Dopo 72 ore, riecco Milan – Lazio: le due squadre si ritrovano l’una di fronte all’altra a tre giorni dal match di campionato che ha visto imporsi i rossoneri per 2 a 1, ma questa volta in palio c’è la finale della Coppa Italia. I biancocelesti cercano la rivincita e, soprattutto, puntano a centrare la finale per il secondo anno consecutivo; anche i rossoneri però, in netta ripresa, mirano alla finale dopo due anni di assenza. Il pronostico di Sisal Matchpoint - si legge in una nota - è da tripla: avanti il Milan, a 2.50, la Lazio è indietro di poco, a 2.85. Il segno X è offerto a 3.30. Sul passaggio turno però, è la squadra di Inzaghi la favorita dai bookie che la danno in finale a 1.72 contro 2.10 dei rossoneri. Gli scommettitori danno fiducia ai capitolini: il 55% ha puntato sul segno 2 nel match e l’88% sul loro passaggio turno.

Già a segno nella sfida di campionato, c’è aria di conferma per Cutrone: il suo secondo goal alla Lazio è offerto a 2.50. Gattuso ha recuperato Kalinic, che dunque potrebbe subentrare in corsa, per la sua rete si sale a 3. In casa Lazio si spera nel recupero di una pedina fondamentale, Ciro Immobile. Il bomber biancoceleste, dopo qualche settimana di stop, potrebbe tornare in campo dal primo minuto. Con Scommesse On Demand, si può puntare sulla sua doppietta nel match, eventualità proposta a 8. Inzaghi ha il miglior attacco del campionato, difficile una vittoria dei padroni di casa senza subire goal, offerta a 4.55. Come nella sfida di campionato, molto probabile che saranno entrambe le squadre a segnare: la pensano così anche i bookie di Sisal Matchpoint, che propongono questa possibilità a 1.62.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

Scarica l'app dallo store

Scarica
chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password