Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2021 alle ore 21:02

Calcio

17/06/2021 | 11:40

Euro 2020: c’è solo l’Italia a contrastare la Francia. Azzurri vincenti con Immobile re dei bomber a 16 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Euro 2020: c’è solo l’Italia a contrastare la Francia. Azzurri vincenti con Immobile re dei bomber a 16 su Sisal.it

ROMA - Due partite altrettante vittorie a Euro 2020 con sei gol fatti e nessuno subito. Senza farsi trascinare da facili entusiasmi, e rimanendo sempre concentrata, l’Italia di Roberto Mancini sta facendo rivivere Notti Magiche che all’Olimpico mancavano da oltre 30 anni. Prestazioni solide - si legge in una nota - e senza fronzoli per gli Azzurri che, staccato il pass per gli ottavi con un turno di anticipo, vogliono adesso chiudere al primo posto il Gruppo A nello scontro diretto di domenica con il Galles. La forza di Immobile e compagni non è sfuggita agli esperti di Sisal Matchpoint tanto che ora l’Italia è data vincente a 6,00, seconda solo alla Francia, ancora davanti a 4,50. Un bel balzo per la Nazionale che a inizio torneo era data a 9,00 per centrare il titolo continentale. In calo anche la quota per vedere l’Italia in finale, la terza della nostra storia dopo quella vittoriosa del 1968 e quella sfortunata del 2012: all’inizio del torneo gli Azzurri protagonisti a Wembley il prossimo 11 luglio erano dati a 4,50 rispetto al 3,50 dopo il match con la Svizzera. E chi potrebbe incrociare la Nazionale quel giorno? Le ipotesi più accreditate sono una rivincita del 2000 con la Francia oppure una finale inedita con l’Inghilterra: entrambe le ipotesi pagherebbero 16 volte la posta.

Tutti gli Azzurri stanno dando il loro contributo, lottando e sudando dal primo all’ultimo minuto. Ma ovviamente è Ciro Immobile, due gol in altrettante partite uno degli uomini simbolo dell’Italia. Il numero 17 azzurro si candida ufficialmente per il trono di capocannoniere della competizione. Gli esperti di Sisal Matchpoint hanno fiducia nel capitano della Lazio visto che la sua quota come re dei bomber è crollata da 25,00 a 9,00 che lo mettono sul podio dei favoriti alle spalle di Lukaku, a 3,50, e Cristiano Ronaldo, dato a 6,00. Immobile, inoltre, va a caccia di un record con la Nazionale: cercare di superare Mario Balotelli come miglior cannoniere azzurro in una unica edizione. SuperMario si fermò a quota 3 nel 2012, l’attaccante di Mancini ha tutte le possibilità per raggiungere e superare l’attuale bomber del Monza. Ma, visto lo stato di forma degli Azzurri e il piede caldo del nostro numero 17, non è proibito sognare un doppio colpo, Italia vincente e Immobile capocannoniere: una combo che pagherebbe 16 volte la posta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password