Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2021 alle ore 18:35

Calcio

28/04/2021 | 10:55

Europa League: la Roma vuole cambiare la storia con lo United. Il sesto gol di Dzeko all’Old Trafford in quota a 4 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Europa League: la Roma vuole cambiare la storia con lo United. Il sesto gol di Dzeko all’Old Trafford in quota a 4 su Sisal.it

ROMA - Quando a Roma si sente nominare Manchester United, inevitabilmente il pensiero vola al 10 aprile 2007 quando i giallorossi, allora allenati da Spalletti, vennero travolti per 7-1 nei quarti di Champions League dai Red Devils di Sir Alex Ferguson e di un giovanissimo Cristiano Ronaldo. Quel giorno Ole Gunnar Solskjaer, che oggi allena proprio la formazione di Manchester, giocò appena 29 minuti ma partecipò ugualmente alla festa. Domani sera, al “Theatre of Dreams” nella semifinale di andata di Europa League, la Roma cercherà un’impresa - si legge in una nota - visto che nei tre precedenti viaggi in casa United ha sempre perso segnando appena una rete e subendone nove. Numeri che, per gli esperti di Sisal Matchpoint, sono inequivocabili e fanno pendere la bilancia per i Red Devils, favoriti a 1,57 rispetto al 5,75 dei capitolini mentre per il pareggio si scende a 4,25. Il divario si allarga ancora di più per ciò che riguarda il doppio confronto con gli inglesi avanti 1,40 contro il 3,00 dei romanisti. I giallorossi di Fonseca però quest’anno hanno sempre segnato in trasferta in ambito europeo e ci sono buone possibilità di continuare con questo trend visto che andare a segno all’Old Trafford si gioca a 1,52.

Nonostante la sfida tra Manchester United e Roma presenti tante giovani stelle, Rashford da un lato e Borja Mayoral dall’altro, sono due bomber stagionati a prendersi la ribalta: Edinson Cavani ed Edin Dzeko. Entrambi, nel corso della loro carriera, hanno fatto male all’avversaria di domani sera: il numero 7 dei Red Devils, infatti, ha segnato 9 reti ai capitolini mentre il Cigno di Sarajevo ha messo il suo timbro in 7 occasioni contro lo United, 5 delle quali proprio al Theatre of Dreams. Così, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, una sesta marcatura di Dzeko in casa della formazione di Solskjaer pagherebbe 4 volte la posta mentre il Matador che arriva in doppia cifra contro la Roma si gioca a 2,25.

Contemporaneamente alla sfida dell’Old Trafford, va in scena l’altra semifinale, quella tra Villareal e Arsenal con gli spagnoli favoriti, nella gara di andata, a 2,50 contro il 3,00 dei Gunners con il pareggio leggermente più alto, dato a 3,25. Equilibrio sostanziale, anche se a parti invertite, in ottica qualificazione: i ragazzi di Arteta in finale si giocano a 1,80 mentre il Villareal che prende il volo per Danzica è dato a 2,00. 

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password