Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/01/2021 alle ore 09:10

Calcio

27/11/2020 | 17:18

“Grazie D10S”, l’iniziativa di Sisal Matchpoint per rendere omaggio a Maradona: 10 scommesse maggiorate per 10 ore

facebook twitter google pinterest
Grazie D10S Sisal Matchpoint Diego Armando Maradona scommesse

ROMA -  La scomparsa di Diego Armando Maradona è stata la notizia che nessun amante del calcio avrebbe mai voluto ricevere. Il Pibe de Oro è stato il più grande calciatore di tutti i tempi e la commozione è stata enorme, da ogni parte del mondo. Sisal Matchpoint, si legge in una nota, vuole omaggiare il numero 10 per eccellenza con un’iniziativa in suo onore dedicata a tutti i suoi tifosi, chiamata “GRAZIE D10S”: sabato e domenica, per 5 ore in ciascuna giornata, 10 quote saranno offerte con una quota maggiorata. Le scommesse oggetto di maggiorazione sono tutte ispirate alla figura del Campione argentino, profondamente legato al Napoli - con cui ha vinto due scudetti e una Coppa Uefa - impegnato nella 9° di campionato nel big match contro la Roma. Tra le scommesse sulla gara quindi, saranno maggiorate le quote sul goal nei primi 10 minuti, su un goal da metà campo e sulla rete di Insigne da calcio di punizione o di sinistro, tutte magie con cui Maradona ci ha spesso deliziato. O ancora sul Napoli campione d’Italia o Vincente Europa League, titoli che agli azzurri mancano proprio dai tempi di Maradona. Non solo il Napoli, anche con la nazionale Argentina e il Boca Junior, squadra in cui ha militato e di cui era grande tifoso, Maradona aveva un legame molto speciale. Le quote maggiorate saranno dunque anche sull’Argentina Campione del mondo e vincente Copa America e sulla vittoria del Boca della Copa Libertadores. Sul sito di Sisal Matchpoint, per tutto il week end, ci sarà una home page celebrativa con tutti i dettagli dell’iniziativa.  
RED/Agipro

(Foto Credits Instagram)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password