Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2021 alle ore 17:30

Calcio

26/05/2021 | 11:55

Ibrahimovic: società di scommesse venduta, ma il calciatore è ancora a rischio sanzioni

facebook twitter pinterest
Ibrahimovic scommesse calciatoresanzioni

ROMA - Il marchio di scommesse con sede a Malta di cui Zlatan Ibrahimovic aveva delle quote, Bethard.com, è stato venduto alla Esports Entertainment Group per poco meno di 16 milioni di euro ma, secondo riporta il quotidiano svedese Aftonbladet, l'attaccante del Milan resterebbe a rischio sanzioni da parte di Fifa e Uefa. Gli organismi europei hanno già designato un ispettore per condurre un'indagine disciplinare sul giocatore in merito alla possibile violazione del codice etico, a causa del suo presunto interesse finanziario in una società di scommesse. Situazione che la cessione di Bethard non risolverebbe: Ibrahimovich, attraverso la sua Unknown AB, possiede il 10% della Gameday, che era proprietaria di Bethard e che continua a investire nel mondo delle scommesse.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password