Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 10:08

Calcio

16/02/2021 | 15:08

Inter: lo scudetto a quota 1,65 su Betaland. All'estero dominano City, Atletico Madrid, Bayern e PSG

facebook twitter pinterest
Inter scudetto quota Betaland

ROMA - I verdetti dell'ultimo weekend di Serie A hanno riordinato gli equilibri del campionato, con l'Inter che è sempre più favorita sulla lavagna scommesse antepost per lo Scudetto. Se la squadra di Conte era già la più quotata dai bookmaker, si legge in una nota, il sorpasso ai danni del Milan ha ulteriormente migliorato la fiducia nei confronti dei nerazzurri, che ora si giocano campioni d'Italia su Betaland a quota 1,65. Il vantaggio comincia ad essere importante nei confronti di Juventus e Milan, che dopo le sconfitte contro Napoli e Spezia si giocano rispettivamente a 5,00 e 5,50. Ben lontane sulla lavagna scommesse antepost Napoli e Atalanta (entrambe a 25 volte la posta), Roma (a 30) e Lazio (50). Tuttavia il campionato italiano resta molto equilibrato se messo a confronto con le altre grandi leghe europee. Ad esempio in Premier League il Manchester City viene da 11 vittorie consecutive, mentre il Liverpool ha perso le ultime tre partite. Con queste condizioni il ritorno di Guardiola sul trono d'Inghilterra appare molto probabile a quota 1,02, mentre il Manchester United è la prima alternativa a 35 volte la posta.

Anche in Spagna c'è un leader indiscusso. Simeone sta guidando la sua squadra verso una cavalcata incontenibile e l'Atletico Madrid ha 5 punti di vantaggio rispetto al Real, nonostante le due partite da recuperare. Con queste premesse i colchoneros si giocano vincenti a 1,35, mentre Real e Barça sono entrambe a 6,00 volte la posta sulla lavagna scommesse antepost di Betaland. In Germania c'è il solito Bayern Monaco a caccia del nono successo di fila a quota 1,03, in Francia il PSG sembra aver prenotato la Ligue 1 a quota 1,19.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password