Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Calcio

21/12/2021 | 14:30

Genoa-Atalanta, Marten de Roon ai microfoni di LeoVegas.News: "Mi aspetto una battaglia che dobbiamo provare a vincere”

facebook twitter pinterest
Marten de Roon ai microfoni di LeoVegas.News: Mi aspetto una battaglia che dobbiamo provare a vincere”

ROMA - Stasera alle 20.45 si disputerà il match di chiusura del girone di andata dei nerazzurri: i riflettori sono puntati sul Luigi Ferraris di Genova e Marten De Roon, centrocampista olandese, commenta l’imminente partita in esclusiva ai microfoni di LeoVegas.News, Digital Content Partner della Dea.Dopo la battuta di arresto al Gewiss Stadium contro la Roma, la squadra bergamasca è pronta riscattarsi e a chiudere la prima parte di Campionato di Serie A sperando di collezionare 40 punti e consolidarsi tra le prime cinque squadre in classifica. “È stato un lungo 2021 e vogliamo chiudere bene l’anno. Quello di martedì sarà un impegno molto importante, dobbiamo vincere. Speriamo che il 2022 sia molto più bello” commenta Marten De Roon, classe ’91. Non sarà una partita facile quella contro il Genoa, la tensione è alta sia tra i giocatori che sugli spalti, ma la Dea può contare su un anno ricco di colpi di scena e di successi: di 9 partite disputate si contano, infatti, ben 8 vittore e 1 pareggio.  “Giochiamo meglio in trasferta che in casa purtroppo. In trasferta abbiamo più chance di giocare il nostro gioco di qualità” spiega il centrocampista nerazzurro ai taccuini dell’infotainment magazine, “sicuramente è importante che anche in casa riusciamo a conquistare quei risultati”. Nonostante il rammarico per la sconfitta a Bergamo contro i giallorossi, l’Atalanta non si lascia abbattere. Sebbene i prossimi match siano difficili e l’ambiente molto caldo, De Roon è fiducioso: “speriamo di fare bene tutto l’anno. Adesso mi aspetto una battaglia che dobbiamo provare a vincere”. La Dea, terminato il match di chiusura, è pronta a dare il massimo in fase di preparazione, non solo per affrontare al meglio il Campionato, ma anche in vista della sfida europea: “a febbraio c’è l’Europa League e vogliamo essere protagonisti anche in quella competizione”.

Tutta l’intervista è disponibile sul sito di LeoVegas.News, insieme a tantissimi contenuti, articoli e approfondimenti e interviste esclusive ai protagonisti del calcio italiano.

RED/Agipro

Foto Credits Circe Denye CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password