Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2017 alle ore 13:55

Calcio

15/03/2016 | 10:42

Match fixing, Sudafrica: FIFA squalifica tre funzionari, truccarono partite prima dei Mondiali 2010

facebook twitter google pinterest
Match fixing Sudafrica FIFA

ROMA - La FIFA ha squalificato tre ex funzionari della South African Football Association che avrebbero messo in piedi un giro di partite truccate prima della Coppa del Mondo 2010. L'ex amministratore delegato della SAFA Leslie Sedibe è stato squalificato per cinque anni e ha avuto una multa di oltre 20mila dollari. L'organo di governo ha anche squalificato Steve Goddard e Adeel Carelse, entrambi ex funzionari del dipartimento arbitri della SAFA, per due anni ciascuno. La FIFA ritiene che almeno una delle amichevoli della nazionale sudafricana nelle settimane che avevano preceduto il primo Mondiale del continente è stata condizionata dall'arbitro. I funzionari SAFA erano sotto inchiesta perché avevano permesso a una società controllata da Wilson Raj Perumal - che fino al 2011 era il referente europeo della cupola che da Singapore ha truccato almeno 400 partite in tutto il mondo - di nominare gli arbitri per le partite. La FIFA non ha identificato i match in questione, ma la vittoria per 2-1 del Sud Africa con la Colombia e per 5-0 contro il Guatemala, giocate un paio di settimane prima dell'apertura della Coppa del Mondo, sono sotto investigazione.  I funzionari sudafricani sono stati tutti giudicati colpevoli di cattiva condotta e di violazione delle norme in materia di rendicontazione. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

better champions scommesse

Champions League: le tre italiane tutte favorite su Better

26/09/2017 | 13:14 ROMA - Questa sera torna la Champions League con la seconda giornata della fase a gironi. Tanta attesa per le tre  squadre italiane impegnate nella competizione. Tra qualche ora aprirà i battenti il Napoli (a 1,15) che...

champions stanleybet

Champions, Juve e Napoli in discesa per i bookmaker inglesi

26/09/2017 | 10:23 ROMA – La prima giornata di Champions League non ha regalato grandi soddisfazioni al calcio italiano a causa delle sconfitte di Juventus e Napoli e del faticoso pareggio della Roma. In questo secondo turno, però, potrebbe...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password