Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 31/01/2023 alle ore 14:33

Calcio

28/11/2022 | 16:29

Mondiali 2022: Olanda e Inghilterra, qualificazione a un passo. Ecuador-Senegal e Iran-Usa sfide da dentro o fuori su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Mondiali 2022 Olanda Inghilterra Ecuador Senegal Iran Usa Sisal

ROMA - I gironi del Mondiale 2022 arrivano al terzo e ultimo giro, quello che deciderà chi continuerà la marcia verso il titolo iridato e chi, invece, tornerà a casa. Quattro gare in programma che determineranno il destino del Gruppo A e del Gruppo B. L’Olanda, che nonostante i quattro punti in classifica finora non ha brillato, affronta il Qatar, già eliminati. Gli esperti Sisal vedono una vittoria Orange a bassa quota, 1,20, contro il miracolo dei padroni di casa a 15 mentre si scende a 7,00 per il pareggio. Noppert, un solo gol subito in due gare, potrebbe trascorrere 90 minuti sereni: il Qatar che non segna è dato a 1,62. Cody Gakpo,
finora, è stato l’uomo in più di Van Gaal: il numero 8 dell’Olanda primo marcatore per la terza gara consecutiva si gioca a 3,50. Mohammed Muntari, a 7,50, è la speranza del Qatar.
L’Inghilterra, dopo il pareggio con gli Stati Uniti, sfida il Galles in un derby molto sentito ma con la nazionale di Southgate favoritissima. Il successo della nazionale dei Tre Leoni è offerto a 1,42 contro l’8,00 dei Rossi mentre il pareggio si scende a 4,50 per il pareggio. Il Galles non ha mai battuto i cugini in manifestazioni ufficiali visto che il bilancio storico parla di 10 vittorie inglesi e un pareggio. Come tutti i derby nessuno tirerà indietro la gamba: un rigore, a 2,80, e un’espulsione, a 4,80, potrebbero infiammare la partita. Harry Kane è ancora alla caccia del primo gol in questo mondiale, sbloccarsi contro il Galles è dato a 2,00 mentre la seconda rete di Gareth Bale è in quota a 4,00.
Decisamente più incerta appare la sfida tra Ecuador e Senegal dove ci si giocherà la qualificazione. Secondo gli esperti Sisal, i sudamericani, ai quali basterebbe un pareggio per raggiungere gli ottavi, partono avanti a 2,50 contro il 3,00 dei campioni d’Africa mentre il pareggio è dato a 3,20. Ecuador avanti anche per la qualificazione, 1,36 contro il 3,00 del Senegal. Si preannuncia una sfida tirata con una grandissima posta in palio: ecco perché l’Under, a 1,60, si fa preferire all’Over offerto a 2,25.
Enner Valencia non è solo il capitano e bomber dell’Ecuador ma il suo leader indiscusso avendo segnato tutti e tre i gol iridati dei sudamericani. La quarta perla mondiale si gioca a 3,25. Il Senegal però si affida a una conoscenza della Serie A come Boulaye Dia: l’attaccante della Salernitana, a segno contro il Qatar, punta a ripetersi tanto che vederlo nel tabellino dei marcatori pagherebbe 4 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password