Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Calcio

13/11/2020 | 14:54

Nations League, Italia-Polonia: azzurri a 1,64 su Betaland. Belotti in gol a quota 3,00

facebook twitter google pinterest
Nations League Italia Polonia Betaland

ROMA - Partita decisiva per l'Italia nella Nations League: domenica sera gli azzurri di Mancini puntano alla vittoria contro la Polonia per riprendersi il primo posto nel Girone 1 della Lega A del torneo. Al momento in vetta alla classifica ci sono proprio Lewandowski e compagni con 7 punti, l'Italia è seconda a 6, mentre Olanda e Bosnia seguono rispettivamente con 5 e 2 punti. Match decisivo quindi, si legge in una nota, per l’accesso alle Final Four e sulla lavagna scommesse di Betaland gli azzurri sono favoriti a 1,64, contro il pareggio a 3,50 e il successo dei polacchi che vale 5,25. Sfida tra bomber con Andrea Belotti e Robert Lewandowski entrambi proposti a quota 3,00 come marcatori del match. Ottimo inizio di stagione sotto porta per la punta granata, che nelle prime 7 giornate di Serie A ha ottenuto un bottino di 6 gol. In Bundesliga Lewandowski ha numeri impressionanti, con 11 gol in 7 match. La difesa della due squadre evidentemente rimette in equilibrio la situazione.  

Nell'altra sfida del girone, Olanda - Bosnia, gli Orange sono nettamente avanti a quota 1,35, contro una Bosnia che senza Dzeko è proposta vincente a 7,50. Per la vittoria del girone l'Italia è favorita sulla speciale lavagna antepost di Betaland a quota 2,00, con l'Olanda pronta ad approfittare di un passo falso degli azzurri e a quota 2,50. Quasi un testa a testa visto che la Polonia si gioca a 5,00. Online anche le quote su quale squadra vincerà la competizione. Francia favorita a 4,50, poi il Belgio a 5,00 e la Spagna a 6,50. Appena fuori dal podio Portogallo (7,00), Italia e Inghilterra (a 8,00).
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password