Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/12/2018 alle ore 16:39

Calcio

12/10/2018 | 15:28

Nations League, Polonia - Italia: Mancini punta il «2», vittoria a 2,60 su Snai

facebook twitter google pinterest
Polonia Italia Mancini vittoria Snai

ROMA - È letteralmente uno spareggio per non retrocedere nella seconda fascia della Uefa Nations League. La delicatezza del match tra Polonia e Italia si avverte palesemente anche nella valutazione dei quotisti SNAI e riflette il momento difficile delle due formazioni che arrivano alla sfida con un ruolino identico: solo una vittoria nelle ultime sei gare giocate. La bettinn list segue il trend dei precedenti (3 vittorie polacche, 7 pareggi e 5 successi azzurri) e posiziona gli azzurri in leggero vantaggio, a 2,60 contro il 2,85 sui biancorossi. Il pareggio, a 3,15, rimanderebbe invece il verdetto all’ultima sfida, per entrambe contro il Portogallo, che comanda a punteggio pieno il Gruppo 3 della Lega A.

Pericolo Lewandowski – Diverso l'approccio dei due ct per arrivare alla vittoria: Brzeczek dovrebbe optare per un reparto d’attacco “pesante” con il duo Lewandowski-Piatek (il genoano, capocannoniere in Italia, è andato in gol anche ieri contro il Portogallo). Domenica sera Mancini potrebbe presentarsi senza un vero attaccante, posizionando Insigne come centravanti nel 4-3-3. Tra i polacchi il pericolo numero uno è l’attaccante del Bayern, tra l’altro favorito assoluto nelle quote sui marcatori a 2,50, mentre un’altra rete di Piatek vale 3,00. Nelle fila dell’Italia, invece, Insigne in gol è dato a 3,25, ma i trader danno più credito a Ciro Immobile (pronto alla staffetta), la cui rete è offerta a 2,75. Si punta invece a 4,00 sul gol di Bernardeschi, autore del momentaneo vantaggio nell’amichevole contro l’Ucraina.

Tabù Russia per Lucescu - Sempre domenica, ma nella Lega B, c’è invece in ballo il primo posto del Gruppo 2, tra la Russia, prima con 4 punti, e la Turchia, che insegue a 3. I turchi, allenati da Mircea Lucescu, per il sorpasso hanno bisogno di sfatare un tabù, non avendo mai battuto i prossimi avversari. Il primo storico successo è proposto su SNAI a 3,70, mentre l’allungo in vetta della Russia scende a 2,05. Quota 3,25 per il pareggio. Attitudini difensive differenti per le due formazioni: la Russia ha subito solo una rete in due gare, la Turchia ben 4. Prevarrà l'”austerità” secondo gli analisti, che valutano come molto probabile (a 1,60) l’Under, ossia una gara con meno di tre gol.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password