Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/10/2022 alle ore 09:19

Calcio

12/08/2022 | 11:49

Serie A, si parte: avvio morbido per Milan e Inter, in quota è carica Roma

facebook twitter pinterest
SERIE A SI PARTE: AVVIO MORBIDO PER MILAN E INTER IN QUOTA È CARICA ROMA

ROMA - Partenza morbida sul campo, più in salita nel lungo cammino verso lo scudetto. Partirà dall'Udinese la Serie A 2022/2023 del Milan, domani in campo a San Siro per il primo appuntamento della stagione. Un'apertura abbordabile per i campioni d'Italia, nettamente favoriti nelle previsioni dei betting analyst: i primi tre punti si giocano a 1,39 su Planetwin365, e quasi 7 scommettitori su 10 hanno puntato sul segno «1»; lontana invece la squadra di Sottil, data a 7,83 (con appena il 12% delle scelte), mentre il pareggio pagherebbe 4,70. Rossoneri che sono, invece, all'inseguimento di Juventus e Inter nelle scommesse per il titolo: in attesa dei primi riscontri sul campo, Pioli e i suoi sono a quota 4,00, alle spalle dei bianconeri (2,45) e dei nerazzurri, secondi a 2,50. Occhi puntati suoi nuovi innesti, De Ketelaere su tutti: il belga partirà probabilmente dalla panchina ma gli analisti gli riservano lo stesso un posto sul tabellone dei marcatori, dove il suo primo gol italiano è a 3,00. Ottimismo anche per la presenza di Giroud, prima scelta a 1,95, mentre Leao è a 2,35. Dall'altra parte del campo spazio a Deulofeu (4,50) e Success (5,00).

Inizia invece dal neopromosso Lecce la stagione dell'Inter, in campo per la prima trasferta del campionato. L'ultima vittoria nerazzurra al Via del Mare risale al 2009, ma in quota le previsioni sono tutte per la squadra di Inzaghi, data a 1,30 su Planetwin365 contro il 9,45 di Baroni e il 5,40 della «X», centrata nell'ultimo scontro diretto tra le due squadre, nel 2020. In primo piano c'è ovviamente Romelu Lukaku, che proprio contro il Lecce, nel 2019, segnò la sua prima rete in Serie A. Un altro gol al secondo debutto nerazzurro si gioca a 1,80, di poco avanti su Lautaro Martinez (2,00). Il belga è sul podio dei bookmaker anche per la caccia al titolo di capocannoniere: qui l'offerta è a 4,25, alla pari con Ciro Immobile e subito dietro Dusan Vlahovic, dato a 4,00. Qualche pensiero per l'Inter arriva invece dalla retroguardia, bucata più del dovuto nel corso della preparazione estiva: in quota anche il Lecce è in agguato e il gol giallorosso vale 1,75, con Di Francesco prima insidia a 6,00. Per i salentini si apre anche la caccia alla salvezza, dove al momento risultano tra i più a rischio (la retrocessione è a 1,70) insieme a Cremonese (1,40) e Salernitana (2,10).

Proprio la Salernitana sarà protagonista di una delle partite più attese della prima giornata, contro una Roma a mille dopo la Conference League vinta a maggio e un calciomercato estivo memorabile. Mourinho si prende la scena in quota, dove il «2» all'Arechi vale 1,47 su Planetwin365, con il 64% delle giocate dalla sua parte. Offerta sostanziosa per l'«1» di Nicola, a 6,32 e con il 15% delle preferenze, mentre per la «X» si scende a 4,50. Paulo Dybala sarà in campo dal primo minuto e su di lui si concentra l'attenzione dei bookmaker, per i quali la prima rete in campionato con i giallorossi pagherebbe 2,25. Davanti a tutti c'è invece Abraham (2,00), mentre per i granata c'è la certezza Bonazzoli a 4 volte la posta. Complessivamente i quotisti si aspettano quindi una partita da almeno tre reti (1,65), con il primo gol in arrivo entro il 15' (2,82). Il fruttuoso mercato giallorosso ha intanto già cambiato in maniera sostanziale la posizione della Roma nelle quote scudetto: partita a 15,00, la squadra è data vincente ora a 8,25, al quarto posto dietro Juventus, Inter e Milan.

È invece scivolato a 14,00 il Napoli, penalizzato dalle partenze importanti delle ultime settimane. I partenopei sono attesi al debutto nel posticipo di lunedì in casa del Verona, nel turno più impegnativo tra tutte le big: al Bentegodi la squadra di Spalletti è comunque avanti a 2,05 contro il 3,35 dei gialloblù e il 3,65 del pari. Più in discesa la prima giornata della Juventus, sempre nella giornata di Ferragosto, contro il Sassuolo: l'«1» di Allegri vale 1,45, pareggio e «2» sono lontani rispettivamente a 4,70 e 6,32. In campo domenica, infine, la Lazio di Sarri, favorita a 1,59 sul Bologna (5,50).

RED/Agipro

Foto Credits Aleksandr Osipov CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password