Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:14

Calcio

27/07/2020 | 14:02

Serie A: Inter-Napoli, opzione "1". Atalanta e Lazio, quote da 2° posto su Snai

facebook twitter google pinterest
Serie A Inter Napoli Atalanta Lazio quote

ROMA - Esaurita la pratica scudetto, le ultime due giornate di campionato saranno uno sprint per la piazza d'onore fra Inter, Atalanta e Lazio. Il lievissimo vantaggio interista (un punto) dà poche garanzie, visto che la squadra di Conte dovrà affrontare il Napoli e vedersela poi nello scontro diretto con l'Atalanta. Primo atto domani sera, a San Siro. Il pronostico SNAI pende sul segno «1» nerazzurro, dato a 2,05. Il Napoli non sembra in un gran momento: alla sconfitta subita a Parma ha fatto seguire una prestazione incerta, benché vittoriosa, con il Sassuolo, a lungo padrone del gioco. La nona vittoria esterna per la squadra di Gattuso si gioca a 3,35, il pareggio è a 3,55. Gli ultimi scontri diretti a San Siro sono stati ricchi di equilibrio e poveri di gol. L'ultimo è lo 0-1 in Coppa Italia del febbraio scorso, poi a ritroso si va all'1-0 del dicembre 2018 e allo 0-0 del marzo precedente, fino a un altro 0-1 nell'aprile 2017. Eppure, gli analisti SNAI per domani sera puntano decisi su una gara con almeno tre reti complessive, che fra le due squadra a San Siro non si vede dal 2014: l'Over è dato a 1,60, l'Under è a 2,20. Bomber più atteso, Romelu Lukaku, che al metto dei rigori quest'anno ha segnato 17 reti, soltanto due in meno di Ronaldo e tre in meno rispetto a Immobile. La sua firma sul match vale 1,85. Dall'altra parte, con Mertens squalificato, il protagonista potrebbe essere Milik, a 3,00.

C'è la Dea, l'Over va a picco - Sempre domani sera, la caccia al secondo posto dell'Atalanta passa per il Tardini, dove gioca da strafavorita, con il segno «2» offerto a 1,35. Il Parma dopo un periodo nerissimo ha trovato due vittorie consecutive, con Napoli e Brescia, ma stavolta il compito pare proibitivo: un pareggio è già ad alta quota, la vittoria sale fino a 7,25. Quando c'è di mezzo l'Atalanta, l'Over è più che probabile e la partita di domani non fa eccezione: l'esito piomba a 1,33, ricchissimo l'Under a 3 volte la scommessa. Le ultime tre sfide confermano il trend: tre vittorie dell'Atalanta, con 11 gol fatti e soltanto uno incassato. All'andata finì 5-0.

Immobile, doppietta record a 2,40 - Ancora meno problemi dovrebbe avere la Lazio, che mercoledì ospita il retrocesso Brescia. Segno «1» rasoterra, a 1,18, pari a 7,00, colpo bresciano a 13. Over ai minimi (1,30). Uno dei motivi della gara sarà la caccia al gol da parte di Immobile, impegnato su tutti i fronti: titolo capocannoniere, Scarpa d'Oro, record di gol in un campionato di A. La doppietta che permetterebbe al numero 17 biancoceleste di raggiungere i 36 gol messi a segno da Higuain nel 2015/16 vale 2,40, una tripletta da primato assoluto è data a 7,00.

Milan da «2» - Tra le altre, la Juve va a festeggiare lo scudetto a Cagliari, ovviamente da favorita (1,55 contro 5,75). La Roma può blindare il quinto posto con una vittoria sul campo del Torino: il «2» vola basso, a 1,65, l'ottava vittoria in casa dei granata è a 4,75. Milan (1,63) avanti a Marassi contro la Samp (5,00). La differenza di motivazioni incide sul pronostico di Sassuolo-Genoa, che per gli analisti SNAI si presenta in equilibrio: successo emiliano a  2,40, blitz rossoblù (vorrebbe dire salvezza matematica) a 2,70. Stessa situazione a Udine, con i padroni di casa a 2,35 e la vittoria del Lecce, necessaria per sperare ancora, a 2,70.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password