Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/11/2019 alle ore 17:03

Calcio

20/09/2019 | 15:15

Serie A, Milan-Inter: Conte avanti su Snai, precedenti e classifica parlano nerazzurro

facebook twitter google pinterest
Serie A Milan Inter Snai

ROMA - I precedenti, ma soprattutto la classifica, spingono l'Inter un po' più avanti nelle valutazioni degli analisti SNAI sul derby di domani sera contro il Milan. I nerazzurri hanno vinto le due ultime stracittadine e viaggiano a punteggio pieno in campionato, tre punti più su dei rossoneri, che si sono ripresi con due vittorie di fila dopo la sbandata iniziale. Nelle previsioni dei trader, quindi, largo alla squadra di Conte, data come favorita a 2,25. Si sale a 3,20 per il pareggio mentre la vittoria del Milan - che in Serie A non vince un derby dal 2016 - arriva a 3,30. L'ultimo scontro diretto, quello dello scorso marzo, finì 3-2 per l'Inter, ma le statistiche delle due fino a questo momento suggeriscono una gara più contratta. Entrambe hanno subìto solo una rete nelle prime tre giornate: una partita da Under (quindi con meno di tre gol complessivi) vale 1,70. Nell'esordio in Champions l'Inter, pareggiando al 92' contro lo Slavia Praga, è ritornata a fare i conti con la sua indole "pazza": un ribaltone nel derby (quindi una vittoria dopo lo svantaggio iniziale) vale 12.

Napoli da Over a Lecce - Nell'esordio Champions, invece, ha fatto faville il Napoli, battendo i campioni in carica del Liverpool. Per gli azzurri, domenica pomeriggio, c'è la sfida in trasferta contro il Lecce, pure su di giri dopo aver battuto il Torino, ma nei fatti ampiamente sfavorito. Un'altra impresa dei salentini vale 8,50, paga 5,25 il pareggio, mentre va giù fino a 1,35 il successo del Napoli. Al contrario di quanto previsto a San Siro, al Via del Mare i gol non dovrebbero mancare, viste le attitudini delle due formazioni: il Napoli segna tanto (con 9 gol ha il miglior attacco della Serie A), il Lecce subisce una media di due reti a incontro. L'Over, almeno tre marcature complessive, vola basso a 1,55. Dopo aver siglato il suo primo gol in azzurro con il Liverpool, Fernando Llorente si candida per una rete anche in campionato, opzione data a 2,75.

Juve ok, Roma ad alta quota - Dopo due pareggi di fila tra campionato e Champions la Juventus ha un turno sulla carta agevole contro il neopromosso Verona: l'«1» è appena a 1,15. quota più bassa dell'intero turno di campionato, mentre il pareggio è già a 7,50 e il blitz dell'Hellas è addirittura a 20. Più ostico l'impegno della Roma, mostratasi bellissima in Europa, ma alle prese in trasferta con il solido Bologna. Quote in equilibrio quasi perfetto: emiliani a 2,75, pari a 3,55, successo giallorosso a 2,45.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password