Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2021 alle ore 20:34

Calcio

09/04/2021 | 12:22

Serie A: Milan, a Parma un «2» da Champions. Rilancio Juve, l'«1» con il Genoa cola a picco

facebook twitter pinterest
Serie A Milan Parma Juve Genoa

ROMA - Con l'Inter ormai a +11, l'interesse della Serie A si sposta sulla lotta per la zona Champions, che vede ancora in lizza sei squadre per tre posti. La prima a scendere in campo per il 30° turno è il Milan, che domani pomeriggio farà visita al Parma. Il pronostico degli analisti Stanleybet.it è ovviamente sbilanciato verso il «2» rossonero, ma non quanto la differenza in classifica (40 punti) farebbe supporre. La vittoria del Milan si gioca a 1,72, i tre punti del Parma valgono 4,80, il pari è un'ipotesi non molto improbabile, a 3,70. Del resto, la squadra di Pioli ha vinto solo tre delle ultime otto partite, anche se lontano da San Siro ha un rendimento altissimo (12 vittorie su 14 gare). In più, il Parma sta dando nelle ultime settimane segnali di grande vitalità, anche se la salvezza è un'impresa sempre più difficile. Si può giocare anche sulla settima doppietta stagionale di Ibrahimovic, che unita alla vittoria della sua squadra vale 7 volte la scommessa.

Reduce dal confortante successo con il Napoli, la Juventus tenterà domenica un altro allungo Champions nell'incontro casalingo con il Genoa, ormai quasi fuori dalla zona calda. Nelle ultime due stagioni, i campioni d'Italia hanno sempre sofferto allo Stadium contro il Grifone: in campionato ne sono usciti con un pareggio (1-1) e con una sofferta vittoria allo scadere (2-1). In Coppa Italia, lo scorso gennaio, hanno prevalso solo ai supplementari. Le quote, però, sono assolutamente bianconere, visto che il segno «1» viaggia a 1,25 e il «2» si alza fino a 11. Altissimo anche il pareggio, a 6,00.

Quarta, a un punto dalla Juve, l'Atalanta cercherà a Firenze la dodicesima vittoria nel 2021 (su 17 partite). Bergamaschi nettamente favoriti, con il «2» a 1,60, il segno «1» viola a 5,20 e la «X» a 4,10. Fiducia anche al Napoli, ora a due punti dal quarto posto: la vittoria azzurra in casa della Sampdoria si gioca a 1,75. I blucerchiati, 4 punti nelle ultime due partite, sono riemersi da un periodo difficile. Il segno «1» resta però improbabile, a 4,40. 

Più difficile il compito della Lazio, avanti a Verona ma senza forti squilibri in quota: il quarto successo consecutivo di Inzaghi vale 2,15, i tre punti gialloblù sono dati a 3,45. Precedenti a doppio senso: nella stagione passata, la Lazio largheggiò al Bentegodi (1-5), ma l'ultimo scontro diretto tra le due, nello scorso dicembre, ha visto il successo esterno del Verona (1-2). La Roma, che ultimamente fa festa solo in Europa, si gioca le ultime chance in chiave Champions. Sul pronostico del match interno con il Bologna non pesa il 2-3 rossoblù di un anno fa: la quota del segno «1» non supera 1,72, un altro blitz rossoblù è a 4,40, la «X» vale 4 volte la posta.

Infine, un cenno sull'Inter, che domenica, all'ora di pranzo, ospita un Cagliari disperato: l'undicesima vittoria di fila dei nerazzurri è quasi scontata, a 1,27. Pareggio altissimo, a 5,80, mentre il «2» sardo sale fino a 9,80.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password