Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/01/2022 alle ore 09:21

Calcio

10/12/2021 | 15:13

Serie A, Milan all'esame Udinese: il «2» a 1,88 su BetFlag

facebook twitter pinterest
Serie A Milan Udinese BetFlag

ROMA - Ultima nel girone della Champions ma prima in campionato. Settimana da svolta per il Milan nel breve volgere di pochi giorni. La sconfitta contro un Liverpool in rimonta martedì scorso - si legge in una nota - li ha relegati in ultima posizione di classifica del girone di qualificazione che ne ha sancito la impossibilità di proseguire il percorso nelle competizioni europee in questa stagione. La sconfitta del Napoli in casa con l’Atalanta, precipitato al terzo posto e scavalcato anche dall’Inter, ha, invece, riportato nuovamente in vetta alla classifica in solitaria la formazione di Stefano Pioli che ora può riservare tutte le proprie energie sul campionato ormai unico ma primo obiettivo stagionale.

Rivedremo nuovamente in campo Ibrahimovic e compagni già domani sera, sabato 11 dicembre alle 20:45, quando faranno visita all’Udinese. Una squadra che si lascerà anch’essa alle spalle una settimana di grande intensità, tecnica ed emotiva, per l’esonero dell’allenatore Luca Gotti per i sedici punti raccolti in altrettanti turni ma soprattutto per i solo due delle ultime quattro giornate di campionato. Lo scorso anno fu un gol di ottima fattura di Zlatan Ibrahimovic a decidere le sorti della gara dopo l’iniziale gol di Kessié ed il momentaneo pareggio dal dischetto dell’argentino De Paul ora in forza all’Atletico Madrid.

Gabriele Cioffi, così come comunicato dalla società bianconera, già vice di Gotti, sarà questa volta il responsabile delle scelte tecniche dell’Udinese, una soluzione ad interim voluta per tornare a fare punti pesanti e per tener lontana la zona retrocessione. Per l’Udinese nessuna rivoluzione in vista per il confronto contro la prima della classe con un assetto tattico che ripartirebbe con un 4-4-2. In porta Silvestri avrà il supporto di una difesa con Becao e Nuytinck al centro e Perez a destra e Udogie a sinistra. Beto e Success sarà il tandem d’attacco alle cui spalle agiranno Molina, Arslan, Walace e Deulofeu.

Il Milan di Stefano Pioli, di contro, scenderà in campo con numerose conferme. A partire da Zlatan Ibrahimovic punto di riferimento della squadra in attacco con Saelemaekers, Diaz e Krunic a garantire palloni da finalizzare. Il francese Mike Maignan sarà chiamato ancora una volta a non far rimpiangere Donnarumma estremo difensore di una squadra che avrà in Kalulu il suo terzino destro e Theo Hernandez quello sinistro, con Tonali in cabina di regia.

Rossoneri favoriti nelle quote proposte dagli analisti di BetFlag che bancano il 2 a 1,88, distante dall’1 a 4,05 dei padroni di casa con l’X che moltiplica per 3,55.

RED/Agipro

Foto Credits Flickr : Milan Autore Maarten Van Damme CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password