Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2021 alle ore 21:05

Calcio

01/10/2021 | 12:05

Serie A, il Napoli a Firenze vuole calare il settebello. Juventus avanti nel derby: De Ligt in gol come nel 2019 a 9,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Serie A Napoli Juventus Sisal

ROMA - Lo stop in Europa League, il primo nella stagione del Napoli, non ha certo frenato le ambizioni dei partenopei che cercano un pronto riscatto in campionato su un campo molto difficile come quello della Fiorentina. La settima giornata di Serie A vede la capolista scendere al Franchi, da favorita secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, contro i viola di Italiano: il settimo successo consecutivo in campionato, per il Napoli, si gioca a 1,95 contro il 4,00 dei padroni di casa mentre per il pareggio si scende fino a 3,40. Sette degli ultimi otto incroci in campionato hanno visto andare a segno solo una delle due formazioni: ecco quindi che un No Goal, a 2,25, non è da escludere. La Fiorentina vuole inoltre invertire una tradizione negativa con gli uomini di Spalletti: negli ultimi 12 anni, infatti, i viola hanno vinto solo una volta tra le mura amiche. Il 3-0 del 2018 è rimasto negli occhi dei toscani tanto che ripeterlo domenica pagherebbe 60 volte la posta mentre lo 0-2 in favore del Napoli, risultato esatto dello scorso maggio, è in quota a 11. La sfida con i toscani esalta Lorenzo Insigne visto che il capitano del Napoli è il miglior marcatore della storia del confronto, 11 in totale di cui 9 in Serie A. Il numero 24 azzurro ha una striscia aperta incredibile contro la Fiorentina: negli ultimi 5 campionati, ogni volta che i partenopei sono andati a segno nelle sfide con i viola, Insigne ha lasciato il segno. Così vederlo ancora tra i marcatori è dato a 2,50. Italiano, neanche a dirlo, si affida a Dusan Vlahovic per scardinare la difesa di Spalletti: il quinto gol in campionato del bomber croato è offerto a 2,75. Sabato pomeriggio va in scena il derby di Torino con la Juventus, favoritissima secondo gli esperti Sisal Matchpoint, che vuole dare seguito alle tre vittorie consecutive, due in campionato e una in Champions. I bianconeri vincenti si giocano a 1,90 rispetto ai granata dati a 4,25 con il pareggio a 3,40. Nonostante le due squadre siano a pari punti, la storia degli ultimi 26 anni in Serie A dice tutt’altro: il Toro, in questo arco di tempo, ha battuto solo una volta la Juventus, nel 2-1 dell’aprile 2015: lo stesso risultato esatto, domani al Grande Torino, è offerto a 14,50. Lo 0-1 per la Juventus invece, punteggio che ha sancito gli ultimi tre blitz bianconeri in casa granata, si gioca quasi alla metà, 7,50. Essendo un derby non mancherà l’intensità, quindi occhio ai cartellini: un’espulsione, a 3,15, potrebbe entrare nelle dinamiche della partita. Dopo il gol in Europa al Chelsea, Matthijs De Ligt vuole ripetersi visto che al Torino ha già fatto male. Il difensore olandese, infatti, fu decisivo nella sfida del novembre 2019: un altro gol nella stracittadina pagherebbe 9 volte la posta. Juric spera che Antonio Sanabria sia ancora letale contro la Juventus come nell’ultimo incrocio: la rete del numero 19 granata è data a 3,75. Il terzo big match di giornata vede opposte Atalanta, favorita a 2,10, e Milan, in quota a 3,30 per il blitz al Gewiss Stadium. L’Inter, vincente a 1,75, è ospite del Sassuolo, offerto a 4,25, ancora convalescente. Le formazioni capitoline sono invece attese da due ex: la Roma di Mourinho, tre punti a 1,45, riceve all’Olimpico l’Empoli di Andreazzoli, vincente a 6,00, mentre la Lazio di Sarri, data a 2,25, sfida il Bologna di Mihajlovic, offerto a 3,10.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Betflag Roma – Napoli confronto da svolta per le due squadre

Betflag, Roma – Napoli, per quale squadra sarà la svolta?

22/10/2021 | 18:23 ROMA - Dopo la scoppola in Conference League la Roma si rituffa in campionato per ospitare, domenica prossima alle 18, la capolista Napoli a punteggio pieno in virtù del filotto degli otto successi consecutivi inanellati dall’avvio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password