Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/11/2019 alle ore 13:12

Calcio

25/10/2019 | 15:18

Serie A: Roma-Milan, tensione ad alta quota su Snai. Fiorentina avanti di un soffio sulla Lazio

facebook twitter google pinterest
Serie A Roma Milan quota snai

ROMA - Due squadre sull'orlo di una crisi di nervi. Potrebbe essere la sintesi di Roma-Milan, che si affrontano domenica pomeriggio all'Olimpico. La tensione si avverte anche nelle quote elaborate dagli analisti SNAI sul match. Martoriata dagli infortuni e bloccata sul terzo pari consecutivo dal rigore fantasma in Europa League, la Roma parte con i favori del pronostico, ma il segno «1» a 2,25 indica un'apertura di credito non incondizionata. I nervi sono tesi anche in casa Milan, dove l'avvento di Pioli al posto di Giampaolo non ha ancora sortito l'effetto sperato: anche i rossoneri nell'ultima uscita hanno subito una bruciante rimonta, agguantati dal Lecce nel finale. Il primo successo con il nuovo allenatore in panchina vale 3,20, mentre la quota più alta è per il pareggio, a 3,45. Sia Roma che Milan hanno qualcosa da registrare in difesa: entrambe subiscono una media di oltre una rete a partita (1,25 i giallorossi, 1,37 i rossoneri), una statistica che spinge in basso la quota sul Goal (ossia sulla possibilità che segnino entrambe), dato a 1,60.

Immobile da 10 - Ancora più affilate le quote per il match dell'altra squadra romana: la Lazio, reduce da un ko in Europa, affronta la Fiorentina in trasferta. Per i viola è un buon periodo (sei risultati utili consecutivi, con tre vittorie nella striscia) e dunque le quote vanno leggermente a loro favore: l'«1» viaggia a 2,50, contro il 3,45 del pareggio e il 2,75 sul successo della squadra di Inzaghi. Ottime le medie d'attacco di entrambe: 16 i gol realizzati dai biancocelesti, 12 quelli dei viola. Una gara da Over, quindi con almeno tre reti, vale 1,70, mentre tra i marcatori spicca logicamente Ciro Immobile, capocannoniere del torneo con 9 reti e offerto 2,50 per il decimo gol, mentre per i viola il terzo centro di Franck Ribery è proposto a quota 3,00.

Juve e Inter facili - Giocano sabato le due squadre di vertice, a cui il calendario ha riservato in entrambi i casi match abbordabili, perlomeno in termini di quote. La Juventus è data a 1,35 nella trasferta di Lecce, contro il 5,00 sul pareggio e l'8,75 sui salentini. L'Inter, invece, gioca in casa contro il Parma e la quota sui nerazzurri scende a 1,28 a fronte del 5,50 sulla «X» e dell'11 sul blitz gialloblu.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

motogp lorenzo valencia

MotoGp, Valencia: Marquez al top, Lorenzo a quota 100

14/11/2019 | 16:55 ROMA - La questione per il titolo piloti è chiusa da tempo, ma Marc Marquez vuole lasciare il segno anche a Valencia, dove domenica si correrà l'ultima gara stagionale della MotoGp. "Voglio vincere anche il titolo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password