Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2017 alle ore 20:15

Calcio

10/10/2016 | 12:28

Serie A, Sisal Matchpoint apre la scommessa “Vincente senza Juventus”: Napoli e Roma a 2.50

facebook twitter google pinterest
Serie A Sisal Matchpoint Vincente senza Juventus

ROMA -  Il campionato è pronto a ripartire: dopo la pausa per gli impegni della Nazionale, si ricomincia con una Juventus saldamente al primo posto in classifica, già in mini fuga dalle avversarie, con 4 punti di vantaggio dal Napoli. Per i bookmaker di Sisal Matchpoint, la squadra di Allegri ha ottime possibilità di vincere il sesto scudetto consecutivo, che infatti è proposto a un popolare 1.30. Sisal Matchpoint propone la scommessa “Vincente senza Juventus” con cui pronosticare quale squadra, Juve esclusa, arriverà prima in campionato. Il copione sembra quello della passata stagione, le principali candidate sono il Napoli, a 4 punti dai bianconeri, e la Roma, a - 5. Azzurri e giallorossi sono entrambi proposti a 2.50, con l’Inter, a – 7 dalla vetta, pronta a dare fastidio e offerta a 6. Nonostante i due punti di vantaggio in classifica sui cugini nerazzurri, il Milan riscuote meno fiducia ed è proposto a 9. Quasi impossibile l’impresa di Fiorentina e Lazio, entrambe a 25. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lazio verona scommesse

Serie A: Verona-Lazio, primo sussulto gialloblù a 5,80

23/09/2017 | 17:40 ROMA - L’emergenza in difesa non cambia le carte in tavola per la Lazio in vista della trasferta contro il Verona. Nonostante il reparto arretrato decimato dagli infortuni e il pesante ko incassato dal Napoli, i quotisti danno...

sampdoria milan scommesse

Serie A: Sampdoria-Milan, per i quotisti sfida da Over

23/09/2017 | 17:13 ROMA - Quattro Over in cinque giornate per il Milan, tre nelle quattro gare della Sampdoria (che ha una partita da recuperare). Il cammino di rossoneri e blucerchiati fino a questo momento dà un buono spunto per lo scontro diretto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password