Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Calcio

11/03/2022 | 13:25

Serie A. Milan, prove di fuga: l'«1» con l'Empoli vola basso. Inter da «2» a Torino, Napoli all'esame Verona

facebook twitter pinterest
Serie A. Milan prove di fuga: l'«1» con l'Empoli vola basso. Inter da «2» a Torino Napoli all'esame Verona

ROMA - A una settimana dalla vittoria di Napoli, il Milan è chiamato domani sera a confermare il primo posto nella sfida del Meazza contro l'Empoli. I rossoneri, in grande crescita nelle ultime partite, partono con nettissimi favori del pronostico: i betting analyst di Stanleybet.it vedono il successo rossonero a 1,37, mentre è alta la quota della vittoria ospite, fissata a 7,20, anche se bisogna ricordare che l'Empoli vanta un ruolino esterno di tutto rispetto, con 5 vittorie (tra cui quelle con Juve e Napoli) e 6 pareggi su 14 partite. Corposo anche il pareggio, in quota a 4,90. L'attesa è per una partita da Over, dato a 1,56, mentre un match con meno di tre reti è offerto a 2,22.

Grande equilibrio invece tra Goal, a 1,85, e No Goal, di poco più basso a 1,82. L'Inter, dopo l'eliminazione dalla Champions League, torna a concentrarsi sul campionato. A Torino, contro i granata, deve vincere per non rischiare di perdere di vista i cugini. Nella trasferta sotto la mole i nerazzurri partono avanti, a 1,67, mentre l'«1» del Torino vale 4,67 e il pari si gioca a 3,75. Leggermente avanti l'Over a 1,75, con l'Under fissato a 1,93, nonostante il Torino sia la miglior difesa escludendo le prime quattro della classifica. Prevale di poco anche il Goal, a 1,77, mentre il No Goal si gioca a 1,91. I quattro centri negli ultimi due incontri, compreso il gioiello segnato ad Anfield martedì sera, hanno permesso a Lautaro Martinez di sbloccarsi. Una sua rete al Torino è offerta a 1,95, mentre dall'altra parte paga 4 volte la posta una marcatura di Belotti.

Appare invece più complicata la trasferta del Napoli a Verona, tenuto conto che il Bentegodi, nella stagione in corso, ha visto cadere Juventus, Roma e Lazio. I partenopei rimangono favoriti sulla carta, anche se non in maniera netta: il «2» si gioca a 2,12, mentre l'«1» vale 3,25. Di poco più alta la quota del pareggio, fissata a 3,35. Una delle minacce più grandi per gli azzurri non può che essere Giovanni Simeone: una rete del Cholito, a 15 centri in questo campionato, è a 3,25. Decisamente più bassa però la quota per un gol di Victor Osimhen, dato a 1,75.

Nonostante l'attuale secondo posto (ma con una partita da recuperare), l'Inter rimane su Stanleybet.it la maggiore candidata per lo scudetto, in quota a 1,80. Segue il Milan, offerto a 3,25, mentre è salita la quota del Napoli dopo la sconfitta nello scontro diretto: il titolo alle pendici del Vesuvio si gioca a 5,50. Una rimonta della Juve paga invece 10 volte la posta.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password