Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/01/2022 alle ore 20:45

Calcio

16/12/2021 | 14:00

Serie A: Inter a Salerno per la fuga, il «2» plana a 1,18. Milan-Napoli, Pioli contro il tabù Spalletti

facebook twitter pinterest
Serie A: Inter a Salerno per la fuga il «2» plana a 1 18. Milan Napoli Pioli contro il tabù Spalletti

ROMA - Dopo aver ritrovato la vetta della classifica, i campioni d’Italia dell’Inter cercano domani, in casa della Salernitana, la sesta vittoria consecutiva, nel più classico dei testacoda. Per gli esperti di Stanleybet.it, i nerazzurri non dovrebbero avere grandi problemi: il colpo esterno vale 1,18 mentre sale a 6,80 l’ipotesi pareggio. Decisamente improbabile la vittoria interna dei campani, offerta a 13. Difficile anche che l’attacco dei padroni di casa, il peggiore del campionato e a secco da tre giornate, possa violare la difesa degli uomini di Inzaghi, la seconda della Serie A e imbattuta da quattro partite: in quota il No Goal a 1,64 prevale rispetto al Goal proposto a 2,08.

Nella giornata di sabato, l’Atalanta, distante solo tre punti dalla vetta, punta a rimanere nella scia scudetto, facendo risultato pieno nel match interno con la Roma. Il pronostico è nettamente favorevole alla Dea, in quota a 1,68 contro il 4,40 dei giallorossi e una «X» a 4,10. Come accaduto di frequente negli ultimi anni, anche in quest’occasione al Gewiss Stadium dovrebbe prevalere lo spettacolo, con l’Over a 1,52 molto più basso dell’Under, dato a 2,30. La Juventus, reduce dall’amaro pareggio di Venezia, cerca punti Champions al Dall'Ara. Il Bologna è avversario temibile, ma le quote sono a tinte bianconere: il «2» è a 1,86, mentre il successo interno rossoblù, che in questa sfida manca ormai da 23 anni, vale 4 volte la posta; leggermente più probabile un pareggio a 3,55. La sterilità offensiva di Morata e compagni, unita a una buona tenuta difensiva, potrebbero portare al settimo Under consecutivo, dato a 1,82, quasi alla pari con l’Over, proposto a 1,85.

Il programma della diciottesima giornata chiude con il big-match tra Milan e Napoli, due squadre in leggera flessione dopo una partenza sprint. Pioli non vuole mollare la presa dell’Inter e allo stesso tempo sfatare il tabù Spalletti, allenatore contro il quale non ha mai prevalso in carriera. Quella di domenica potrebbe essere l’occasione giusta: la vittoria rossonera è avanti in quota a 2,25. Il colpo partenopeo a San Siro si attesta a 3 mentre sale a 3,40 l’ipotesi pareggio. Dopo la rete a fil di sirena messa a segno a Udine, Ibra vuole tornare a segnare nello stadio di casa a oltre tre mesi dall’ultima firma del 12 settembre contro la Lazio. Il timbro dello svedese paga 1,75, mentre si gioca a 3,25 un gol di Lorenzo Insigne, alla ricerca del settimo centro personale contro il Milan per staccare Diego Armando Maradona in questa speciale classifica.

RED/Agipro

Foto Credits football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password