Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/09/2022 alle ore 20:33

Calcio

25/08/2022 | 13:47

Serie A: Lazio-Inter a tinte nerazzurre. Juventus-Roma, allo Stadium prevale l'«1»

facebook twitter pinterest
Serie A: Lazio Inter a tinte nerazzurre. Juventus Roma allo Stadium prevale l'«1»

ROMA - La terza giornata di Serie A porta con sé i primi big match della stagione. Ad aprire le danze, domani sera, saranno Lazio e Inter che daranno vita al primo incontro di livello del nuovo campionato. All'Olimpico i nerazzurri degli ex Inzaghi e Correa arrivano da favoriti per rimanere a punteggio pieno: i betting analyst di Stanleybet.it vedono il successo ospite a 1,88, contro l'«1» a 3,75. Poco più bassa la quota del segno «X», fissata a 3,65. Un match, quello che andrà in scena nella Capitale, dove il Goal è nettamente avanti a 1,54, mentre il No Goal è alto a 2,26. Prevale anche l'Over, fissato a 1,57, contro l'Under proposto a 2,21. Dopo la rete siglata al 2' contro il Lecce, Romelu Lukaku è atteso nuovamente al gol: la quota per una marcatura del centravanti belga si attesta a 2,40, davanti al compagno Lautaro Martinez e all'attaccante della Lazio Ciro Immobile, per i quali una rete si gioca a 2,75.

Sabato, invece, i riflettori si spostano all'Allianz Stadium di Torino, dove la Juventus ospita una Roma reduce da due successi di misura, mentre i bianconeri devono cancellare la prova opaca sul campo della Sampdoria. La formazione di Allegri parte leggermente avanti per la vittoria, proposta a 2,33. Il terzo successo consecutivo degli uomini di Mourinho si gioca a 3,10, ed è poco più basso della «X» offerta a 3,15. La sfida di sabato è tra due squadre che, seppur con risultati differenti, non hanno concesso alcun gol nelle prime due giornate. Ecco perché l'Under è in pole a 1,92, mentre una partita con almeno tre gol vale 1,76 la posta. In vantaggio però il Goal, a 1,72, contro il No Goal a 1,97. Tra i risultati esatti prevale quindi l'1-1 a 5,40. Toccherà anche al Milan nella serata di sabato, quando i rossoneri ospiteranno il Bologna nella seconda stagionale al “Meazza”. Per i campioni d’Italia subito un'occasione per tornare al successo dopo il pari con l'Atalanta: le quote spingono infatti verso l'«1», nettamente avanti a 1,36. L'impresa ospite si gioca a 7,60, ma è alto anche il pari, che paga 5 volte la posta. Un match dove c'è l'Over in pole a 1,56, mentre l'opzione di un esito con meno di tre reti è visto a 2,23. Grande equilibrio invece tra Goal, a 1,87, e No Goal di poco più basso a 1,81.

La sfida clou di domenica è invece quella del “Franchi” tra Fiorentina e Napoli. I partenopei hanno cominciato come meglio non potevano la stagione, nonostante le incognite di un mercato condito da diversi addi importanti. La formazione di Spalletti arriva quindi in Toscana per rimanere a punteggio pieno: il «2» è di poco avanti a 2,18, mentre il successo dei padroni di casa, reduci dal pari con l'Empoli, vale 3,10 la posta. Più alta la quota del pari, fissata a 3,50. Il Goal è basso a 1,55, contro il No Goal a 2,25, ma prevale anche l'Over, a 1,63. L'opzione per un incontro con meno di tre gol vale invece 2,09 la posta.

Trasferta non facilissima per l'Atalanta, che fa visita al Verona dopo aver bloccato sul pareggio i campioni in carica del Milan. La Dea arriva comunque favorita al “Bentegodi”, dove il «2» si gioca a 1,84. La vittoria dei padroni di casa è invece proposta a 3,90, poco più alta del pari fissato a 3,70.

RED/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password