Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/10/2022 alle ore 19:00

Calcio

18/02/2022 | 18:13

Serie A: per il Milan contro la Salernitana «2» basso a 1.35 su Betflag

facebook twitter pinterest
Serie A: per il Milan contro la Salernitana «2» basso a 1.35 su Betflag

ROMA - Prima e ultima della classe a confronto. Il calendario della massima serie, che si appresta a disputare gli incontri della ventiseiesima giornata, ma con diverse gare ancora da recuperare, sabato propone, alle 20:45, un testacoda scontato ma non troppo. La capolista Milan, prima a cinquantacinque punti, affronterà all’Arechi una Salernitana, fanalino di coda, che scenderà in campo disposta dal nuovo tecnico Davide Nicola appena approdato su quella panchina che quest’anno è stata già di Fabrizio Castori e Stefano Colantuono. Estremo tentativo della dirigenza granata, dunque, per tentare una salvezza che al momento appare tutt’altro che alla portata con appena quindici partite ancora da disputare considerati i due recuperi con l’Udinese ed il Venezia.

Il primo confronto nel lontano 11 gennaio 1948 quando i rossoneri si importo con il più classico dei risultati di 2 a 0. Nella gara di ritorno, però, situazioni ribaltate con i campani, in casa, che si imposero con un roboante 4 a 3. Successo inutile perché, quart’ultimi, i granata dovettero retrocedere tra i cadetti. All’andata il risultato arrise ai rossoneri grazie ai gol di Kessiè e Saelemaekers. Prim’ancora il Milan e la Salernitana si erano confrontati in campo nel campionato 1998/99 anno in cui i rossoneri vinsero lo scudetto grazie anche alle due vittorie contro la Salernitana.

Quota bassa e pronostici rossoneri per il successo del Milan raccomandata basso dagli analisti di BetFlag che indicano il 2 basso a 1,35, lontanissimo dall’1 a 8,50 e con l’X che quintuplica la posta.

RED/Agipro

Foto Credits Wikimedia CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password