Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 alle ore 21:41

Calcio

13/03/2019 | 16:06

Champions, Juve-Ajax in finale? Lo scontro amarcord scalda i bookmaker

facebook twitter google pinterest
champions juventus scommesse

ROMA - Una finale di Champions League tra Juventus e Ajax: a suggerirla e renderla suggestiva c'è tutta una serie di coincidenze. A partire dall'attualità, ad esempio: entrambe, negli ottavi, hanno ribaltato i ko dell'andata ed entrambe hanno fatto fuori una madrilena. Scavando nel passato, poi, c'è tutta una serie di ricorrenze da tirar fuori: la Juve giocò la sua prima finale di Champions, perdendola, nel 1973 proprio contro l'Ajax. Ma sempre contro gli olandesi vinse la sua ultima coppa, a Roma nel 1996. Quella dell'Olimpico, inoltre, fu l'ultima occasione in cui i biancorossi arrivarono fino in fondo. Dunque, c'è più di un motivo per credere che il destino potrebbe farle incrociare di nuovo: l'eventualità ha stuzzicato anche la fantasia dei bookmaker e gli analisti Sisal Matchpoint mettono in lavagna a 20 questa possibilità. Non è di sicuro la finale più probabile, ma in cima alla lista degli eventuali epiloghi, la Juve c'è comunque, dopo la gran prestazione di ieri: lo scontro tra bianconeri e Manchester City a Madrid è dato a 6,00, seguito da un'altra finale con i bianconeri protagonisti, quella contro il Barcellona, contro cui persero la coppa nel 2015, sarebbe un replay da nove volte la scommessa. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gaming cup

Gaming Cup: vincono Lottomatica e Snaitech, classifica cortissima

22/05/2019 | 16:31 ROMA - Una poltrona per tre: i risultati della terza giornata della Gaming Cup creano il traffico in cima alla classifica: la capolista Eurobet cade sotto i colpi di Lottomatica che la aggancia in vetta a sei punti. Vince anche Snaitech,...

juventus sarri scommesse

Panchina Juve: irrompe Sarri, la quota crolla a 2,50

21/05/2019 | 16:10 ROMA - Le voci sul prossimo allenatore della Juventus corrono sempre più insistenti di bocca in bocca. Chi si è sbilanciato di più a riguardo, è stato il grande ex Marcello Lippi: «C'è già...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password