Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/11/2020 alle ore 11:30

Calcio

03/11/2020 | 13:01

Champions: Juve in discesa su Sisal Matchpoint, per la Lazio pronostico incerto

facebook twitter google pinterest
champions sisal

ROMA - Dopo il brutto ko interno con il Barcellona, la Juventus deve immediatamente riscattarsi in Champions League e l’occasione arriva dalla terza sfida con gli ungheresi del Ferencvaros. La vittoria sarebbe vitale per il percorso nel girone dei bianconeri che, per gli esperti di Sisal Matchpoint, hanno la strada spianata a un rasoterra 1.24. Come ricorda una nota Sisal, gli ungheresi hanno realizzato sin qui un solo punto in due incontri in casa, subendo già 7 reti, vincere con la Juventus sarebbe un’impresa da ben 13.50, alta anche la quota pareggio, a 6.00. Nessun dubbio tra gli scommettitori, 9 su 10 hanno puntato sul successo juventino. Pirlo può contare nuovamente su Cristiano Ronaldo che, già contro lo Spezia in campionato, ha fatto capire quanto sia importante per la Juventus firmando una doppietta in venti minuti. CR7 si prepara finalmente a esordire anche in Champions League dopo aver saltato le sfide contro Dinamo Kiev e Barcellona e, ovviamente, è il principale candidato al gol, a 1.40, facile anche un’altra doppietta, a 2.90. Anche Morata può essere decisivo, un suo assist o un suo goal nel match sono un’ipotesi a 1.57. La sconfitta con il Barcellona ha complicato i piani dei bianconeri per la vittoria del Gruppo G, il primo posto della Juventus è infatti ora proposto a 4.00 contro l’1.20 per il primato catalano.
La Lazio va a San Pietroburgo e, contro lo Zenit ancora a zero punti dopo le due sconfitte nelle prime due gare, può mettere una seria ipoteca sulla qualificazione. Dopo aver vinto la prima con il Borussia Dortmund e pareggiato a Bruges, i biancocelesti devono stare molto attenti perché i russi non possono permettersi altri passi falsi per tenere accese le speranze di qualificazione. Sarà anche per questo che il pronostico è equilibrato, la Lazio è favorita, a 2.50, ma lo Zenit è indietro di poco, a 2.75, il pareggio è a 3.40. Indecisi anche gli scommettitori, il 44% crede nel successo dei capitolini ma per un buon 38% a vincere sarà lo Zenit. Nella Lazio l'emergenza Covid sta pian paino rientrando, Immobile sarà del match dal 1° minuto, la sua rete vale 2.15, occhio a Caicedo match winner della rimonta sul Torino in campionato, un altro goal dell’ecuadoriano è a 3.50, stessa quota per la rete di Correa, con cui si gioca il posto da titolare. Nelle fila dello Zenit, attenzione al bomber della nazionale russa Artem Dzyuba, che può essere pericoloso a 2.50.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password