Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/05/2022 alle ore 14:50

Calcio

09/02/2022 | 16:15

Coppa Italia, Juventus e Atalanta vedono la semifinale ma Sassuolo e Fiorentina sognano il colpo su Sisal.it

facebook twitter pinterest
coppa italia JUVENTUS SASSUOLO ATALANTA FIORENTINA

ROMA - Campione in carica della Coppa Italia e vincitrice di cinque delle ultime sette edizioni. A tutto ciò si aggiunge che nessuno ha vinto più volte la manifestazione, 14 volte. La Juventus si presenta ai quarti di finale della coppa nazionale con tutte le carte in regola per poter sognare l’ennesimo trionfo. Domani sera, all’Allianz, i ragazzi di Allegri ospitano il Sassuolo da grandissimi favoriti: la vittoria della Juventus, secondo gli esperti Sisal, è data a 1,45 rispetto al 6,25 dei neroverdi con il pareggio offerto a 4,60. Forbice ampia anche in ottica qualificazione visto che i bianconeri in semifinale si giocano a 1,25 rispetto al 3,75 degli emiliani. Per la prima volta nella loro storia, Juventus e Sassuolo si sfidano in Coppa Italia: la sfida si preannuncia emozionante e ricca di gol, visti i precedenti. Ecco che un Over 3,5, offerto a 2,50, potrebbe essere nelle corde delle due squadre. Non è da escludere nemmeno una rete da fuori area, opzione in quota a 2,75, vista la batteria di tiratori a disposizione di entrambi gli allenatori. Paulo Dybala sa come far male al Sassuolo avendo già segnato 5 reti agli emiliani: un’altra marcatura è data 2,50. Sul versante opposto ci sarà Domenico Berardi che alla Juventus ha segnato solo una volta, due stagioni fa. Il leader della formazione di Dionisi vuole trascinare la sua squadra verso le semifinali e un suo gol all’Allianz pagherebbe 4 volte la posta.

Sarà invece la sfida numero 11 in Coppa Italia quella tra Atalanta e Fiorentina al Gewiss Stadium domani pomeriggio. La bilancia è tutta di marca viola con 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte per i ragazzi oggi allenati da Italiano. Stavolta però sono i bergamaschi, per gli esperti Sisal, a partire favoriti visto che il loro successo si gioca a 1,75 rispetto al 4,15 dei toscani mentre per il pareggio si scende a 4,00. Atalanta avanti anche per il passaggio turno, offerto a 1,40 contro il 2,85 dei viola. In cinque delle ultime sei sfide entrambe le squadre sono andate a segno: il Goal, a 1,57, appare più probabile del No Goal, in quota a 2,25. La sfida sarà a viso aperto, vista la filosofia di Gasperini e Italiano: un ribaltone, che pagherebbe 6 volte la posta, ci potrebbe stare. Luis Muriel ha segnato con entrambe le maglie ma stavolta sogna di trascinare l’Atalanta in semifinale: il colombiano protagonista come primo marcatore della sfida si gioca a 4,00. Arthur Cabral, dopo aver sfiorato il primo gol con la Fiorentina nella sfida contro la Lazio, vuole esultare per la prima volta con i suoi nuovi compagni: la sua rete storica in maglia viola, magari grazie a un colpo di testa, è offerta a 12.

RED/Agipro

Foto credits: Leandro Ceruti CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password