Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/04/2018 alle ore 20:32

Calcio

05/04/2018 | 15:33

Venti di mercato per Ronaldo, ma per i bookmaker sarà ancora Blanco

facebook twitter google pinterest
cristiano ronaldo scommesse madrid

ROMA - Alcuni bookmaker indicano il Chelsea come possibile prossima squadra, altri invece prevedono che seguirà le orme di Zlatan Ibrahimovic ed emigrerà nella Major League statunitense. Tutti i quotisti, comunque, convergono sull’idea che l’anno prossimo Cristiano Ronaldo sarà ancora al Real Madrid. L’età avanza, ormai ha 33 anni, ma dopo la prestazione monumentale contro la Juventus, per l’appunto, c’è da scommettere che Florentino Perez, presidente dei Blancos, farà di tutto per trattenerlo. Sulle lavagne internazionali la conferma di CR7 a Madrid oscilla tra 1,02 e 1,10, una quota praticamente stracciata, con la quale, al massimo, si vincerebbe un euro puntandone dieci. L’addio al Real a fine stagione, invece, è dato a 6,50, è la stessa probabilità, per fare un esempio, che ha il Benevento di pareggiare in casa contro la Juventus sabato prossimo. Quanto a possibili, ma per il momento improbabili, destinazioni future, c’è chi dice Chelsea, piazzando però i Blues a nove volte la scommessa e ancora chi vota MLS, dando a 6,00 quest’ultima opzione. I bookmaker convergono anche su un’ulteriore ipotesi, di cui peraltro si è spesso parlato in passato. Un ritorno alla squadra che lo ha lanciato sulla ribalta internazionale, il Manchester United. Opzione bancata circa a 12 contro 1 da diversi quotisti internazionali. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

serie b betflag

Serie B: Empoli-Novara, l'«1» a 1,45 su Betflag

26/04/2018 | 19:40 ROMA - Doppio anticipo questa settimana in serie B che si appresta a vivere le emozioni legate alla trentottesima giornata di campionato, la quintultima della stagione regolare. Venerdì alla 19 sfida al vertice in laguna tra...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password