Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/07/2020 alle ore 20:38

Calcio

06/05/2020 | 17:35

Calcio in ripartenza, in Croazia manca solo l'assenso del Governo: via fissato per il 30 maggio

facebook twitter google pinterest
croazia calcio coronavirus fase 2

ROMA - Dopo l'ok della Merkel in Germania, al puzzle europeo della fase 2 calcistica può aggiungersi la Croazia, che potrebbe ripartire a fine mese. È quanto auspica la Federazione, che ha già fissato le date in attesa del via libera del governo. La proposta è quella di far disputare le semifinali della coppa nazionale il 30 e 31 maggio e poi, dal 6 giugno, ripartire col campionato, a porte chiuse. Stop definitivo, invece, per seconda e terza divisione. Prima della sospensione causa coronavirus, la Dinamo Zagabria guidava la classifica con 18 punti sul Rijeka a dieci giornate dalla fine.

RED/Agipro

Foto di jorono da Pixabay 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password