Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2017 alle ore 09:41

Calcio

22/06/2016 | 11:13

Euro 2016: muro spagnolo per l’Italia, passaggio ai quarti a 2,30 su Snai

facebook twitter google pinterest
euro 2016 snai

MILANO – Sorpresa non proprio gradita per la nazionale italiana a Euro 2016: dopo la sconfitta con la Croazia, la Spagna scivola al secondo posto nel gruppo di qualificazione e diventa l’avversaria degli azzurri negli ottavi di finale. E ulteriore “ciliegina” sulla torta, se i giocatori di Conte passeranno il turno troveranno con tutta probabilità la Germania nei quarti.

Già calcolate le quote Snai per la prossima partita dell’Italia: sono favorite le “furie rosse” del c.t. Del Bosque, con quota 1,55 per guadagnare l’accesso ai quarti di finale, per gli azzurri la quota è 2,30. Nella scommessa 1X2, quota 3,85 per l’Italia al termine dei due tempi regolamentari, 3,00 per il pareggio e 2,20 per la Spagna.

La nazionale scivola inevitabilmente indietro anche nella scommessa sulla squadra vincitrice di Euro 2016: la quota sale da 9,00 a 13, la stessa del Portogallo, mentre la Croazia, che se la vedrà con una tra le terze classificate del gruppo B, E o F, scende a 7,50. Le favorite rimangono Francia (5,00), Germania (6,00) e Spagna (6,50), in questa classifica “virtuale” l’Italia ora ha davanti anche Belgio (8,00) e Inghilterra (12). RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lazio verona scommesse

Serie A: Verona-Lazio, primo sussulto gialloblù a 5,80

23/09/2017 | 17:40 ROMA - L’emergenza in difesa non cambia le carte in tavola per la Lazio in vista della trasferta contro il Verona. Nonostante il reparto arretrato decimato dagli infortuni e il pesante ko incassato dal Napoli, i quotisti danno...

sampdoria milan scommesse

Serie A: Sampdoria-Milan, per i quotisti sfida da Over

23/09/2017 | 17:13 ROMA - Quattro Over in cinque giornate per il Milan, tre nelle quattro gare della Sampdoria (che ha una partita da recuperare). Il cammino di rossoneri e blucerchiati fino a questo momento dà un buono spunto per lo scontro diretto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password