Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2021 alle ore 16:00

Calcio

15/06/2021 | 11:44

Euro 2020, Italia-Svizzera: nel mirino la decima vittoria consecutiva, il secondo "clean sheet" di Donnarumma a 1,87 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
euro 2020 sisal matchpoint

ROMA – Superata alla grande l’emozione dell’esordio con la Turchia, l’Italia si tuffa nella seconda gara di Euro 2020 contro la Svizzera. La formazione rosso crociata, ricorda una nota Sisal Matchpoint, è quella che gli azzurri hanno affrontato più volte con un bilancio che  non ammette repliche: su 58 incroci la Nazionale si è imposta 28 volte a fronte di 22 pareggi e solo 8 sconfitte. Eppure le due squadre non si sfidano da ben 11 anni e domani sera, all’Olimpico, l’incrocio appare determinante per entrambe. L’Italia, dopo il secco 3-0 ai turchi, parte nettamente avanti nei pronostici secondo gli esperti di Sisal Matchpoint che vedono Mancini e i suoi vincenti a 1,60 rispetto al 6,00 della Svizzera con il pareggio si scende a 3,90. Se la Nazionale dovesse centrare i tre punti, per Chiellini e compagni si tratterebbe della decima vittoria consecutiva negli ultimi nove mesi: l’ultima squadra a imporre il pareggio agli azzurri è stata l’Olanda. Si preannuncia una partita complessa e, forse, bloccata: non è un caso che in 8 degli ultimi 9 confronti siano terminati con meno di tre reti complessive. Quindi l’Under a 1,62, domani sera, si fa preferire all’Over, dato a 2,20. Così un classico 2-0 in favore della Nazionale, risultato già uscito in 5 occasioni, si gioca a 6,75. Un punteggio del genere non solo lancerebbe l’Italia al primo posto nel girone ma permetterebbe a Gigio Donnarumma di realizzare il suo secondo "clean sheet" nella manifestazione e il decimo consecutivo con la Nazionale: ipotesi alla portata del numero 21 azzurro, a quota a 1,87.
Roberto Mancini difficilmente varierà la formazione di partenza visto le risposte che la sua Italia gli ha dato quattro giorni fa. Ciro Immobile ha il piede caldo e vuole ripetersi: secondo gli esperti di Sisal Matchpoint è lui il forte candidato a sbloccare la gara a 4,80 ma il capitano della Lazio è stato prezioso anche per i compagni come dimostra il passaggio vincente a Insigne per il gol della staffa contro la Turchia. Il numero 17 nuovamente protagonista con gol e assist, come all’esordio, pagherebbe 10 volte la posta. In una gara intensa come quella tra Italia e Svizzera uno degli scontri più interessanti si prospetta quello  tra Lorenzo Insigne e Kevin Mbabu. Il difensore del Wolsburg, già ammonito contro il Galles, dovrà cercare di frenare la sua irruenza per arginare il numero 10 azzurro ma non sarà semplice tanto che la Combo Mbabu ammonito e Insigne in gol si gioca a 9,00. Massima attenzione, sul fronte opposto, a una vecchia conoscenza del calcio italiano, Haris Seferovic. L’attaccante della Svizzera, attualmente al Benfica, ha giocato giovanissimo in Italia tra Fiorentina, Lecce e Novara prima di cercare fortuna all’estero. Per i nostri difensori è lui il pericolo numero 1 visto che la sua prima marcatura a Euro 2020 è in quota a 4,75.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password