Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/10/2022 alle ore 13:25

Calcio

24/02/2022 | 16:40

Europa League: Napoli alla pari con il Barcellona, gara da tripla su Betflag

facebook twitter pinterest
europa league napoli barcellona

ROMA - Non solo Champions. C’è anche la Europa League questa settimana a tenere alto l’interesse degli amanti del calcio a cominciare dai tifosi del Napoli che si ritroveranno allo stadio Maradona, questa sera alle 21, per sostenere una squadra che deve vincere contro il Barcellona per poter accedere agli ottavi di finale. Una settimana fa al Camp Nou i padroni di casa riequilibrarono le sorti della gara al 59° grazie ad un rigore trasformato da Ferran Torres dopo l’iniziale gol al 29° di Piotr Zielinski. Un pari importante con un gol che questa volta, per decisione della Uefa, vale alla pari e non più doppio come in passato per quanti segnavano in trasferta. Supererà il turno la squadra che avrà, dunque, segnato un gol in più al termine dei tempi regolamentari o in alternativa dopo i tempi supplementari o dopo i rigori. I partenopei, ormai alla nona presenza nella competizione europea nella fase ad eliminazione diretta, sono approdati ai sedicesimi per aver battuto nell’ultima partita del girone C il Leicester City. Il Barcellona, di contro, affronterà il Napoli per essere uscito con le ossa rotte dal girone di qualificazione della Champions dopo aver conquistato appena sette punti e terminando al terzo posto alle spalle di Bayern Monaco e Benfica. Le due formazioni si sono affrontate solo una volta negli ottavi di Champions nell’edizione 2019/2020 con un bilancio a favore del Barca in grado di pareggiare 1 a 1 sotto al Vesuvio e vincere 3 a 1 in casa. In campionato gli azzurri sono reduci da un sudato pareggio a Cagliari grazie ad un gol di Osimhen all’87° ed i blaugrana dal tondo successo a Valencia per 4 a 1. Probabilmente il tecnico Spalletti sarà in grado di mandare in campo il meglio di cui può disporre a cominciare da Osimhen il riferimento della squadra in attacco e che avrà in Elmas, Zielinski ed Insigne un importante contributo in fase offensiva. Sul fronte opposto possibile staffetta tra i pali tra Ospina e Meret. Difesa a quattro con Rrahmani e Koulibaly i due centrali e Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. A metà campo rivedremo Fabian Ruiz a far coppia con Demme.

Sul versante opposto l’allenatore Xavi potrà tornare a disporre dell’uruguaiano Araujo assente una settimana fa e che ha smaltito l’infortunio. Lo rivedremo in difesa a far coppia con Piquè al centro del reparto arretrato. Dest presidierà la fascia destra mente Jordi Alba quella sinistra. Traorè, Aubameyang e Ferran Torres sarà il probabile tridente offensivo. A centrocampo fiducia a Pedri, Busquets e de Jong. Analisti di BetFlag concordi sull’incertezza della gara che considerano da quasi tripla con un leggero vantaggio per gli ospiti il cui 2 è bancato a 2,58, non troppo lontano dall’1 a 2,75 e con l’X a 3,25.

RED/Agipro

Foto Credits football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password