Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2017 alle ore 20:43

Calcio

20/02/2016 | 18:10

Fa Cup: Chelsea-City, «1» a bassa quota

facebook twitter google pinterest
fa cup chelsea city quote scommesse

ROMA - La prima sconfitta dell’era Hiddink non smuove la fiducia dei bookmaker sul Chelsea per gli ottavi di Fa Cup. Dopo la Champions, i Blues tornano in campo contro il Manchester City, stavolta allo Stamford Bridge, in cerca di una vittoria che contro i Citizens manca da quattro scontri diretti. La lavagna promuove il Chelsea, a una quota (1,75) piuttosto bassa considerato il livello degli avversari. A pesare sul City, oltre agli infortuni e dunque alle possibilità ridotte di turnover, sono le due sconfitte consecutive incassate da Leicester e Tottenham, ma soprattutto il fatto che in questa stagione - a parte il successo sul Chelsea targato Mourinho - non hanno mai vinto contro una big. In tabellone quindi la strada è in salita con il «2» a 4,40, mentre il pareggio (e quindi il replay dell’incontro) è bancato a 3,60. Perfettamente alla pari, invece, le previsioni su Under e Over, nonché quelle su Goal e No Goal, tutti esiti proposti a 1,85. Anche le statistiche dei sei incontri più recenti (coppe incluse) confermano lo stesso equilibrio: tre i Goal e tre i No Goal, mentre l’Under prevale con quattro centri contro i due dell’Over. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lazio verona scommesse

Serie A: Verona-Lazio, primo sussulto gialloblù a 5,80

23/09/2017 | 17:40 ROMA - L’emergenza in difesa non cambia le carte in tavola per la Lazio in vista della trasferta contro il Verona. Nonostante il reparto arretrato decimato dagli infortuni e il pesante ko incassato dal Napoli, i quotisti danno...

sampdoria milan scommesse

Serie A: Sampdoria-Milan, per i quotisti sfida da Over

23/09/2017 | 17:13 ROMA - Quattro Over in cinque giornate per il Milan, tre nelle quattro gare della Sampdoria (che ha una partita da recuperare). Il cammino di rossoneri e blucerchiati fino a questo momento dà un buono spunto per lo scontro diretto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password