Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2017 alle ore 20:43

Calcio

05/07/2016 | 15:05

Gaming Cup 2016: al via la fase finale, HBG Gaming cerca l'impresa contro Gamenet

facebook twitter google pinterest
gaming cup 2016 fase finale

ROMA - Al via questa sera, con i quarti di finale, la fase ad eliminazione diretta della Gaming Cup 2016 “Memorial Massimo Armellini”. A scendere in campo sono le otto migliori squadre del torneo pronte a contendersi lo scudetto del gaming. Calcio d'inizio alle 21 sui campi del Dabliu Eur con le prime due sfide in programma, a cominciare da Gamenet, che ha chiuso la prima fase da sola al comando, che affronterà HBG Gaming che ha conquistato in extremis l'accesso ai playoff. In contemporanea il match tra Eurobet, team nettamente migliorato rispetto alla scorsa stagione, e Global Starnet che può contare sul bomber Marco Angelini, vicecapocannoniere del torneo con 8 reti. Alle 22, poi, in campo i campioni in carica di Lottomatica contro Novomatic, mentre Codere affronterà Sisal nel match più equilibrato di questi quarti di finale, che promette grande spettacolo. 
Per restare sempre aggiornati sulla Gaming Cup basta visitare i profili social media Facebook e Twitter, e partecipare attraverso il nuovo hashtag: #gamcup16. Tutti gli aggiornamenti sono disponibili anche sul canale Youtube e sul sito ufficiale www.gamingcup.it.


Le sfide in programma questa sera:

Gamenet - HBG Gaming    
Eurobet - Global Starnet
Lottomatica - Novomatic    
Codere - Sisal.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lazio verona scommesse

Serie A: Verona-Lazio, primo sussulto gialloblù a 5,80

23/09/2017 | 17:40 ROMA - L’emergenza in difesa non cambia le carte in tavola per la Lazio in vista della trasferta contro il Verona. Nonostante il reparto arretrato decimato dagli infortuni e il pesante ko incassato dal Napoli, i quotisti danno...

sampdoria milan scommesse

Serie A: Sampdoria-Milan, per i quotisti sfida da Over

23/09/2017 | 17:13 ROMA - Quattro Over in cinque giornate per il Milan, tre nelle quattro gare della Sampdoria (che ha una partita da recuperare). Il cammino di rossoneri e blucerchiati fino a questo momento dà un buono spunto per lo scontro diretto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password