Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2017 alle ore 20:43

Calcio

16/05/2017 | 10:26

Coppa Italia, Juve-Lazio: su Microgame l’83% delle scommesse è bianconero

facebook twitter google pinterest
juve lazio coppa italia

ROMA - Lo scivolone di domenica sera all’Olimpico è stata una pura casualità, che non si ripeterà domani. È quanto prevedono gli scommettitori alla vigilia della finale di Coppa Italia. Domani sera i bianconeri scendono di nuovo in campo a Roma, contro la Lazio e secondo i dati di Microgame l’83% delle scommesse è stato piazzato sulla vittoria di Allegri al 90’, un’opzione offerta a quota 2,05. Solo una puntata su dieci è invece finita sul successo della Lazio, dato a 3,85, il 7% ha previsto la coda dei supplementari, giocando la «X», bancata a 3,30. Nel caso, il trionfo juventino dopo l’extra time, si gioca a 9 volte la posta, mentre quello biancoceleste sale a 10,00. In caso di rigori, Juve e Lazio condividono la quota, fissata a 11,00 per una vittoria dal dischetto degli 11 metri. L’ultimo confronto tra Juve e Lazio, la gara di Torino in campionato, è finito 2-0 con la firma di due argentini: Paulo Dybala e Gonzalo Higuain. Sono proprio loro i marcatori più attesi per la sfida di domani: una rete del Pipita è data a 2,10, quella della Joya viaggia a 2,25. Per la Lazio l’uomo gol più probabile è Ciro Immobile, dato a 2,75. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

lazio verona scommesse

Serie A: Verona-Lazio, primo sussulto gialloblù a 5,80

23/09/2017 | 17:40 ROMA - L’emergenza in difesa non cambia le carte in tavola per la Lazio in vista della trasferta contro il Verona. Nonostante il reparto arretrato decimato dagli infortuni e il pesante ko incassato dal Napoli, i quotisti danno...

sampdoria milan scommesse

Serie A: Sampdoria-Milan, per i quotisti sfida da Over

23/09/2017 | 17:13 ROMA - Quattro Over in cinque giornate per il Milan, tre nelle quattro gare della Sampdoria (che ha una partita da recuperare). Il cammino di rossoneri e blucerchiati fino a questo momento dà un buono spunto per lo scontro diretto...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password